SMW: UNA BANCA SOCIAL PER UN MONDO SOCIAL

0

La relazione tra banca e cliente può diventare social? Alla Social Media Week Rome cercheremo di approfondire anche questo tema.

Il Web 2.0 e i social media stanno ormai rivoluzionando la comunicazione tra aziende e consumatori. Dal dialogo con il cliente a quello tra i clienti stessi, anche le banche si stanno aprendo alla Rete, prendendo parte attiva nelle conversazioni online. In questo rapporto si inseriscono sempre di più anche i social media, che stanno diventando un efficace strumento per comunicare, ottenere feedback e gestire informazioni.  Ma come gestire al meglio questa relazione “social” con il cliente sul lungo periodo?

Lo scopriremo all’incontro A social bank for a social world. La relazione tra banca e cliente può diventare social?, previsto per mercoledì 9 febbraio, dalle ore 10 alle 12 al Tempio di Adriano (posti limitati, registrati subito!).

Prenderanno parte al dibattito Luigi Maccallini (responsabile Comunicazione New Media BNL), Adriana Ripandelli (managing director Mindshare), Franco Ricchiuti (AD Agency), Roberto Veronese (manager Value Team), Franco Dradi (Enterprise Sales Director, Research In Motion Italy), Fedele Usai (AD TBWA Italia).

Modera Luca de Biase, giornalista e scrittore, responsabile di Nòva24 (inserto dedicato alle tecnologie del Sole 24 Ore).

I TEMI DI “A SOCIAL BANK FOR A SOCIAL WORLD”

Molte aziende discutono su come aprirsi al cliente finale attraverso i social media, quali strumenti adottare (Facebook, Twitter, Foursquare) e quale strategia.
Nel frattempo la rivoluzione 2.0 ha investito anche le banche, che non si sono fatte trovare impreparate. Secondo uno studio pubblicato dal Sole24ore, per quanto riguarda il settore bancario l’89% degli istituti ha un sito Internet, il 54% usa i social media e il 13% ha sul proprio sito un link dei social network.

Come però gestire al meglio una relazione “social” tra banche e clienti sul lungo periodo?
Durante l’incontro A social bank for a social world si parlerà  anche della possibilità degli istituti bancari di creare un rapporto sempre più stretto e interattivo con i propri clienti, in modo da ampliare e superare i limiti della comunicazione tradizionale. Gli scenari oltre i social media? Community virtuali e forum tematici.
e registrati ora! http://socialmediaweek.org/rome/schedule/

dal sito della SOCIAL MEDIA WEEK di Roma

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook