Smau Torino si avvicina, ecco come partecipare

0

smau4In occasione della prossima edizione di Smau Torino, l’evento dedicato alle tecnologie digitali e all’innovazione per le imprese e le pubbliche amministrazioni, in programma il 14 e 15 maggio presso il Lingotto Fiere, Smau ha pubblicato sul sito www.smau.it i bandi per candidarsi gratuitamente ai premi in programma nell’arco dei due giorni di evento. Imprese, Pubbliche Amministrazioni hanno tempo fino al 30 aprile per presentare il proprio progetto compilando il form on line. I più innovativi progetti di utilizzo delle tecnologie digitali potranno raggiungere la fase finale della premiazione che si terrà il 14 e 15 maggio nell’ambito della seconda edizione di Smau Torino.

Tre i premi in programma: si parte mercoledì 14 maggio con la consegna del Premio Innovazione ICT Piemonte: un riconoscimento che verrà consegnato ai più innovativi progetti di adozione delle tecnologie digitali da parte delle imprese del territorio. Architetture IT, Big Data e Business Analytics, Business Intelligence e CRM, eCommerce, Fatturazione elettronica e dematerializzazione, Information security, Marketing Digitale, Mobile&Wireless, Sistemi Gestionali Integrati, Smart Working e sistemi di comunicazione avanzata, Social Commerce sono le categorie all’interno delle quali potranno essere candidati i progetti di imprese del Piemonte e della Valle d’Aosta. Il form per la candidatura dei progetti al Premio Innovazione ICT Piemonte è disponibile al link: http://www.smau.it/torino14/inquiry/innovation_prize/

Giovedì il programma dei premi continua con il Premio Smart City, realizzato in collaborazione con Anci, e dedicato ai più innovativi progetti di sviluppo delle città intelligenti. Comuni ed enti locali del Piemonte e Valle d’Aosta che hanno realizzato servizi smart per il turismo, la valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale, per l’innovazione per l’agricoltura e cultura dell’alimentazione, per l’alfabetizzazione digitale e e-Government, per la mobilità sostenibile e sicurezza, lo smaltimento dei rifiuti, l’efficienza energetica e molto possono candidarsi al seguente link: http://www.smau.it/torino14/inquiry/questionnaire/candidatura-premio-smartcity-torino14/

Sempre giovedì si terrà la prima edizione del Premio eGovernment i campioni del Riuso, con l’obiettivo di valorizzare i migliori progetti di eGovernment destinati al riuso e individuare le migliori pratiche. Il Premio è un’iniziativa che l’Osservatorio eGovernment della School of Management del Politecnico di Milano, in collaborazione con Smau, ha lanciato per promuovere il meccanismo del riuso sul territorio con l’obiettivo di offrire una panoramica delle soluzioni esistenti e facilitare l’accesso alle competenze necessarie. Il “Premio eGovernment: i campioni del riuso” è riservato a Comuni, Comunità Montane, Unioni di Comuni, Province e Regioni di Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta che possono candidarsi fino al 30 aprile attraverso il seguente link: http://www.smau.it/inquiry/questionnaire/egovernment-torino14/

A fare da cornice ai premi in programma, al Padiglione Oval del Lingotto Fiere sarà presente un’area espositiva con oltre 100 innovazioni provenienti dai più importanti fornitori di tecnologie digitali e dalle startup e centri di ricerca provenienti da tutta la Regione e non solo. Startup e centri di Ricerca saranno ospitate all’interno dell’area Innovation 4 Business Expo, l’iniziativa realizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Ricerca e Innovazione della Regione Piemonte. L’obiettivo è quello di creare un ponte tra startup e imprese definendo un modello di sviluppo che parte dal basso, dal talento dei giovani innovatori, che possono far leva sulla nuova normativa nazionale sulle startup, sul rapporto diretto con il mondo universitario e sulle numerose tecnologie disponibili a costi più contenuti, grazie alle quali possono esprimere al meglio la propria creatività e trasformarla in business a disposizione delle imprese mature. Le startup si presenteranno in soli 90 secondi al pubblico di imprese nell’ambito dei numerosi speed pitching in programma e sono tutte candidate al Premio Lamarck, che consegnerà un riconoscimento, in collaborazione con il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria, alle startup già pronte per supportare l’innovazione delle imprese mature.

Durante l’arco dei due giorni i visitatori potranno assistere agli oltre 70 workshop gratuiti da 50 minuti a cura di docenti e analisti, in cui, anche attraverso il racconto e la condivisione di esperienze di aziende e di comuni virtuosi, si potranno scoprire i benefici per la propria impresa, derivanti dall’utilizzo di tecnologie come l’e-commerce e il social commerce, il cloud computing, la stampa 3D, la business intelligence, le soluzioni di unified communication & collaboration, di fatturazione elettronica, di gestione documentale e molto altro. Un focus particolare sarà dedicato a Expo2015 attraverso momenti di approfondimento dedicati alle imprese della regione, operanti nel settore del turismo, del commercio e del digital, per scoprire come cogliere le numerose opportunità di business offerte da questo importante appuntamento.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook