Swisscolocation sostiene festival ICT 2015

0

SwisscolocationNata due anni fa, l’azienda è frutto di una joint-venture tra 3 partner di eccellenza che hanno costruito complessivamente 8 Data Center negli ultimi 15 anni. Come dice la stessa ragione sociale, l’azienda si occupa unicamente di servizi di colocation/housing: costruire ed operare Data Center è la sua attività principale.

Siamo stati al festival ICT lo scorso anno in qualità di visitatori e siamo rimasti entusiasti dalla giornata, soprattutto per il fatto che non è semplice trovare un evento di tale portata così verticale, rivolto sia a professionisti di settore che a decisori di alto livello appartenenti alla funzione ICT. Pensiamo che il festival sia la vetrina ideale per presentarci al mercato ICT italiano”. – commenta Fabiano Di Tomaso – Business Developer.

Il proprio Data Center di classe Tier III situato a Morbio-Chiasso è interconnesso con i più importanti nodi internet italiani e svizzeri e ubicato a 2 minuti dalla dogana di Chiasso (Canton Ticino, a soli 45 minuti da Milano).

La nostra aspettativa è quella di farci conoscere dal mercato italiano più vicino a noi, di avere la possibilità di incontrare e interagire con dei partner di settore e decisori di azienda, come pure promuovere il valore (anche in termini di de-risking strategico), che può avere il Ticino per le aziende italiane.” – Ci spiega Marco Cavadini, CEO  – Ci troviamo a soli 45’ da Milano ma al di fuori dell’Italia, in territorio svizzero ed in piena regola con tutte le normative europee applicabili. Inoltre parliamo la stessa lingua e condividiamo molti principi culturali, aspetti da non sottovalutare quando si vuole fare business senza barriere.
 Al festival ICT desideriamo quindi mettere in evidenza i temi essenziali che influenzano le scelte di localizzazione del Data Center quali ad esempio l’affidabilità operativa, la stabilità socio-politica, i costi dell’energia elettrica e la continuità di erogazione, l’interconnessione con le reti di telecomunicazione internazionali e non da ultimo i rischi sismici e di altri disastri naturali.” 

I servizi di (carrier-neutral) colocation sono rivolti sia ad aziende del settore ICT che hanno la necessità di erogare i propri servizi da un Data Center di alto livello, che a clienti finali con una propria IT interna e requisiti di continuità importanti.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook