MUTUI: ADOC UNA DECISIONE CONDIVISA \’\’LE BANCHE SOSPENDONO IL MUTUO A CHI HA PERSO IL LAVORO.\’\’

0
Bene l’iniziativa dell’ABI di aiutare le famiglie in difficoltà – dichiara Alessandro Scarpiello, Presidente Provinciale dell’ADOC, che ha lanciato l’iniziativa a partire dal 1 gennaio 2010 la possibilità di sospendere le rate del mutuo per un anno.
Con questa operazione si potrà risolvere il problema di tutti coloro che con un mutuo acceso, perdono il lavoro definitivamente e chi è in cassa integrazione, ma ne sono interessati anche coloro che hanno cessato la loro attività autonoma, e quei nuclei che hanno subito la morte di uno dei componenti percettore del reddito di sostegno della famiglia.
La crisi, oramai, ha colpito un po’ tutti ed è un DIRITTO di tutti scegliere quando sospendere l’erogazione delle rate del mutuo.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook