Crowdsourcing e giochi seri per l’innovazione sociale e d’impresa

0

La Fondazione Setificio e l’Associazione Ex Allievi del Setificio  di Como – in collaborazione con gli enti locali Unindustria Gruppo Filiera Tessile, Confartigianato Imprese Settore Moda, Associazione Italiana Disegnatori Tessili e con il patrocinio di Comune di Como – Assessorato Cultura e Assessorato Politiche Educative e Giovanili e di Camera di Commercio di Como portano avanti una nuova iniziativa, che vede l’ISIS Setificio Paolo Carcano e il Museo Didattico della Seta di Como protagonisti di un momento didattico e dicomunicazione corale, un’occasione per emozionarsi e ri-scoprire la bellezza e il fascino del lavoro nel mondo del tessile.

L’evento è costituito da tre momenti diversi e complementari: un’esposizione multimediale interattiva (conclusa lo scorso 6 gennaio), incontri e conferenze prima, durante e dopo l’esposizione ed inoltre attività con il pubblico e laboratori didattici.

CONFERENZE TEMATICHE

 

In collaborazione con diversi enti e associazioni culturali della città di Como sono in programma degli incontri di approfondimento del mondo tessile, nelle sue varie accezioni: storiche, creative, tecniche, gestionali.

 

Il prossimo appuntamento della serie è la conferenza «Crowdsourcing e giochi seri per l’innovazione sociale e d’impresa», a cura di Piero Fraternali del Politecnico di Como, che si terrà presso il Museo Didattico della Seta, via Castelnuovo 9, giovedì 16 gennaio alle ore 18.00

 

La conferenza si concentrerà sull’uso delle reti sociali e dei giochi online come fattore di innovazione per i cittadini, le imprese e la pubblica amministrazione.

Durante l’incontro si passeranno in rassegna le principali forme d’uso di queste tecnologie, con particolare attenzione alle applicazioni nella ricerca, nel marketing e nell’innovazione sociale.

 

Si descriveranno inoltre esempi nel settore tessile illustrando un caso nell’ambito della predizione dei trend di moda mediante analisi dei contenuti generati online dagli utenti, in corso di realizzazione presso il Polo di Como del Politecnico di Milano.

Piero Fraternali è professore ordinario di Web Technologies al Politecnico di Milano – Polo di Como. Autore di oltre 100 articoli internazionali e di 5 libri sullo sviluppo di applicazioni informatiche per le imprese, sul multimedia, sulle reti sociali e sui giochi seri. E’ autore del primo brevetto venduto nella storia del Politecnico e cofondatore dello spinoff Webratio, con sedi in Italia, Europa, America Latina e Stati Uniti. E’ coautore del primo standard informatico internazionale promosso da una PMI europea.  

Informazioni: Ass.ne Ex Allievi del Setificio, Anna Della Torre – Museo Didattico della Seta, Ester Geraci 

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook