INSEGNANTI DI RELIGIONE, LA CISL PROMUOVE ALCUNI RICORSI

0

La Cisl Scuola di Foggia informa che vi sono significativi cambiamenti per l’inquadramento retributivo degli insegnati di religione. I docenti di religione cattolica collocati nei ruoli regionali della scuola secondaria, in servizio nella scuola secondaria di 1° grado, ed inquadrati nella carriera retributiva dei docenti laureati della scuola secondaria di 2° grado (in applicazione dell’art. 146, comma 1, n. 8 del CCNL Scuola 29/11/2007, a conferma del vigente art. 3, comma 6, del DPR 23/08/88, n. 399) stanno ricevendo o hanno ricevuto decreti di rettifica dei provvedimenti di ricostruzione di carriera come docenti laureati del ruolo unico della scuola secondaria di 2° grado, già emessi dalle istituzioni scolastiche di titolarità, in seguito a rilievi di legittimità sollevati dalla Ragioneria provinciale di Stato, intervenuta in qualità di organo di controllo di atti amministrativi inerenti alla spesa pubblica. In riferimento ad un parere espresso dalla Sezione II del Consiglio di Stato (Sezione II, n. 9653/05 ), in risposta ad uno specifico quesito rivolto dal MIUR, tale organismo sostiene che i docenti di religione cattolica devono essere inquadrati a seconda del ruolo di appartenenza, per cui la rettifica dei decreti di ricostruzione di carriera, con richiesta di restituzione di somme indebitamente percepite, riguarda o sta per riguardare i docenti di religione in servizio nella scuola media di 1° grado, già inquadrati al livello retributivo della scuola secondaria di 2° grado. La Segreteria provinciale della Cisl Scuola di Foggia, d’intesa con quella nazionale, ritenendo inapplicabile tale procedura per i docenti di religione con nomina a tempo indeterminato, propone agli interessati consulenza ed assistenza sindacale per avviare la controversia individuale di lavoro contro l’applicazione dei rilievi espressi dal MEF e la conseguente modifica del trattamento retributivo. Per informazioni ed adesioni, gli interessati possono rivolgersi a Renato Di Bari e Federico Mele, presso la CISL SCUOLA Provinciale, a Foggia in via Trento 42 (tel. O881/773539, mail: MailGuard('segreteria_fg','cislscuolafoggia.it')\" target="_blank" rel="nofollow">).

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook