FOGGIA: AFFATATO NON SI CANDIDA

0

“Non vi è mai stata, né vi è da parte mia l’intenzione di compiere la
scelta personale di svolgere direttamente e attivamente l’attività
politica, né tanto meno di partecipare a competizioni elettorali. Al
riguardo non vi è stata alcuna interlocuzione con i partiti”. Così il
segretario generale della CGIL di Capitanata, Nicola Affatato, in merito a
notizie stampa su una possibile candidatura alle prossime amministrative
nella città di Foggia.

“Da parte mia vi è la ferma volontà di continuare nell’impegno all’interno
della CGIL, la cui funzione sociale è stata e sarà determinante a difesa
degli interessi dei lavoratori e dei pensionati, per creare nuove
opportunità di sviluppo economico e sociale, per dare una speranza di
futuro e occupazione a chi oggi vede l’opportunità di un lavoro sicuro,
dignitoso, garantito, in questa terra”.

Un ruolo ancor più importante, quello che sta svolgendo la CGIL in questo
Paese e in Capitanata, “in un momento dove la forte recessione sta
scaricando proprio sul lavoro i costi della crisi economica e produttiva,
a causa di scelte sbagliate e inefficaci del Governo nazionale. Un
esecutivo espressione di una cultura autoritaria che non intende riconosce
il valore sociale dei soggetti della rappresentanza. A difesa di questi
valori di democrazia e partecipazione continuerò nel mio impegno
all’interno della CGIL”.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook