APERTE LE CANDIDATURE PER IL FUNDRAISING AWARD

0

Dopo il successo della prima edizione torna l’Italian Fundraising Award, il premio dedicato ai protagonisti della raccolta fondi. Dal 1° ottobre al 21 dicembre tutte le organizzazioni nonprofit italiane e gli operatori di settore sono invitati a presentare candidature per le quattro categorie di premio: Donatore, Volontario, Fundraiser e Corporate Donor.

L’obiettivo è raccogliere le più belle storie del nonprofit: storie di solidarietà e di generosità, di dedizione e professionalità, storie di eccezionale ispirazione. L’Italian Fundraising Award sceglie un mezzo semplice ed efficace –  l’esempio – per far conoscere al più vasto pubblico il mondo del nonprofit e la professione del fundraising.

La prima edizione è riuscita in poche settimane a raccogliere oltre 80 candidature e ha ricevuto più di 2.500 voti on-line e per la prima volta due italiani – Mauro e Catia Uliassi, Volontari 2012 – sono arrivati tra i finalisti del Global Award for Fundraising, che riunisce i vincitori di tutti i premi nazionali dedicati al fundraising.

Tante le novità per il 2013

L’Italian Fundraising Award 2013 si rinnova per rendere il premio un’iniziativa sempre più partecipata e prestigiosa.

Da quest’anno è stata  introdotta la categoria “Corporate Donor” dedicata all’azienda o fondazione d’impresa che si è distinta per aver contribuito alla realizzazione di progetti di utilità sociale, nazionali e internazionali. Le aziende rappresentano infatti un’importante risorsa per il nonprofit, non solo in termini di contributi economici ma anche per l’apporto di beni e servizi e il coinvolgimento dei dipendenti e degli stakeholders.

Cambiamenti anche nel meccanismo di votazione on-line del Fundraiser: il voto è riservato ai soci Assif e ai partecipanti al Festival del Fundraising, in rappresentanza della categoria professionale e degli operatori del settore. Sono direttamente i fundraiser a premiare un collega, scelto tra i cinque finalisti indicati dalla Giuria.

L’edizione 2013 presenta anche importanti variazioni nella composizione della Giuria: oltre ai prestigiosi membri della prima edizione sarà presente Marco Panzetti, Fundraiser 2012. La presidenza di Giuria è affidata a ASSIF, mentre il Presidente onorario è il Prof. Stefano Zamagni, autorità indiscussa nell’ambito del nonprofit.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook