TORNA A FOGGIA LA FESTA DEI POPOLI

0

Il 26 ed il 27 maggio torna a Foggia l’appuntamento con la Festa dei Popoli, organizzata dall’associazione di volontariato “Fratelli della Stazione”, in collaborazione con tante altre realtà operanti nel territorio sul terreno dell’accoglienza e dell’integrazione dei migranti.

La settima edizione della Giornata Interetnica sarà l’occasione per meditare sull’essenzialità, in una società civile, del confronto e del dialogo, senza pregiudizi, con i cittadini stranieri: uno scambio che arricchisce e che consente di intravedere nell’immigrazione non un problema, ma una ricchezza.

Sabato 26, alla celebrazione eucaristica, che si terrà nella chiesa di Sant’Eligio alle ore 18.00, seguirà in Piazza Filippo Corridoni, una tavola rotonda. Si discuterà della trasformazione da carcere a ricovero per i senzatetto, della vecchia e grande struttura ivi presente. Concluderà e allieterà la serata un momento di musica.

Il giorno seguente, la mattina e la sera, la Villa comunale sarà teatro della volontà di far incarnare anche a Foggia la voce dell’ecumenismo, mediante l’incontro di vari popoli che saranno presenti con propri stand e che interagiranno tra momenti ludici, artistici e di riflessione. Ad un concorso di pittura estemporanea e a un trofeo di calcio balilla si affiancheranno, infatti, una riflessione spirituale interreligiosa, giochi per ragazzi ed adulti e una parata di burattini giganti, curata dalla prof.ssa Rosanna Giampaolo e dal Corso di Teatro di Figura dell’Accademia di Belle Arti di Foggia. Accanto a festanti danzatori folk, i quali presenteranno alla cittadinanza alcune espressioni internazionali di quest’arte, ci saranno laboratori di ritratti interetnici. Al calare della sera, invece (intorno alle ore 20.00), il pronao della Villa Comunale ospiterà un grande spettacolo interetnico, all’interno del quale si esibiranno i partecipanti alla gara musicale dedicata a “Padre Raffaele de Lorenzo” e saranno premiati i vincitori dei tornei sportivi e dei concorsi letterario e di pittura estemporanea.

La Festa dei Popoli si concluderà con un concerto di Micky Souljahr feat. Ras Johan – The Family Legend and More.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook