SPOSAMI, A SUD DI BARI

0

Fiori d’arancio e note musicali per la terza edizione di SposAmi a Sud di Bari. L’evento fieristico dedicato al matrimonio torna anche quest’anno a valorizzare la tradizione pugliese. In programma tre imperdibili appuntamenti  tra Conversano, Monopoli e Castellana Grotte, ricchi di novità e soprattutto stile Made in Puglia.

Ideato e organizzato dalla Michele Fortunato Comunicazione, SposAmi non è semplicemente una fiera espositiva, ma un contenitore culturale nell’ambito del quale viene valorizzata la tradizione del Matrimonio.

Come per le grandi cerimonie i preparativi sono in corso, ogni coppia di giovani sposi programma e organizza il proprio matrimonio studiano ogni dettaglio. Nulla è lasciato al caso perché è così che funziona qui da noi. La sala ricevimento, l’abito da sposa, le fedi, i fiori, le bomboniere, i dolcetti, il fotografo, il viaggio di nozze, c’è un filo conduttore che unisce ogni scelta rispecchiando la personalità dei protagonisti di un giorno che deve restare nella storia della propria famiglia. Indelebile memoria per tutti.

Pensiamo ai dolci degli sposi. E’ un’usanza tipica meridionale, non troverete da nessuna altra parte questo particolare gesto che accompagna le bomboniere alla fine della cerimonia. Un pensiero per gli invitati che non può mancare. Un tempo venivano realizzati in casa seguendo ricette segrete, ereditate di generazione in generazione. Le donne di casa si riunivano molti giorni prima il matrimonio per lavorare tutte  insieme, si sceglievano i frutti migliori e poi con grande pazienza e dolcezza ognuna sapeva cosa fare. Parliamo dei dolci di mandorla secchi e quelli di pasta reale. I primi si presentano con sopra una ciliegia candita o un chicco di caffè, mentre i secondi sono ricoperti di glassa. Gli ingredienti sono: mandorle, zucchero, uova, scorza di limone grattugiata e aromi naturali. Confezionati con cura utilizzando carta velina colorata o bianca, venivano riposti (in numero dispari 5 o 7) in un vassoietto. Un tempo, quando la civiltà era prevalentemente contadina, questo pacchettino di dolci rappresentava il regalo, la bomboniera ricordo per gli invitati. La tradizione a Sud di Bari viene ancora rispettata, certo pochi sono coloro che fanno in casa i dolcetti, ma oggi ci sono pasticcerie e laboratori artigianali che, recuperando l’usanza, hanno recuperato il gusto e i sapori di un tempo.

Anche SposAmi segue e valorizza la tradizione, perché questa ci contraddistingue. Seguendo questo obiettivo torna nella suggestiva Dimora Mazzaro, sala-ricevimenti del complesso turistico Antica Masseria (Statale 172, direzione Turi-Putignano, C.da Mazzaro – Conversano) splendida scenografia di due giornate: sabato 12  e domenica 13 novembre 2011, con ingresso libero.

L’evento si inaugura sabato 12 novembre, ore 16,00. La sala-ricevimenti Dimora Mazzaro diventa  protagonista della fiera espositiva delle numerose aziende di settore che, anche quest’anno, stanno confermando con  la propria adesione, il successo dell’evento. L’apertura al pubblico è prevista fino alle ore 21,00. Domenica 13 novembre, invece, l’ingresso è dalle ore 10,00 alle ore 22,00; sono in programma degustazioni, dimostrazioni e sfilate. Immersa nella natura, la Dimora Mazzaro è la scenografia ideale per accogliere le numerose aziende del territorio che hanno creduto nel progetto  SposAmi che vuole valorizzare le potenzialità della provincia di Bari. Dimora Mazzaro, inoltre, è la giusta atmosfera scelta da SposAmi per portare in passerella il gusto dello stile pugliese. Meravigliosi abiti da sposa, indossati da modelle professioniste, renderanno omaggio all’amore, vero anello di congiunzione di un uomo e di una donna al momento del Sì.

Imperdibile il secondo appuntamento, domenica 4 dicembre 2011, in un’atmosfera fiabesca a Monopoli. La favola diventa realtà, come una principessa nella sua fiaba SposAmi entra in una dimora storica in riva al mare.  Difficile non essere rapiti dal panorama, unico in questo luogo, dove non c’è distinzione tra cielo e mare. Così tranquillamene sarà possibile visitare ambienti e aziende lasciandosi accompagnare da una dolce melodia di altri tempi mentre una sposa-modella farà il suo ingresso trionfale per prendere posto a fianco del suo principe.  Ingresso libero al pubblico dalle ore 10 alle ore 22.

Domenica 29 gennaio 2012, SposAmi rende omaggio all’Amore nella Masseria Serritella di Castellana Grotte. Splendida sala ricevimenti, sorge sul costone di una vallata, dove i vigneti si incontrano creando una leggera brezza sia d’inverno che d’estate. L’evento prevede una serata-spettacolo (ingresso su invito), nel corso della quale sfilerà il meglio della moda pugliese dedicata al matrimonio; nella stessa sera sarà assegnato il premio  “Per Sempre – Omaggio all’Amore”, Edizione 2011, riconosciuto a uomini e donne che fanno grande la Puglia, accomunati dall’amore per il proprio lavoro. Uniti per sempre ad una passione che accompagna loro da generazione in generazione e che hanno contribuito a radicare e far crescere nella loro terra.

Eleganza è la parola d’ordine in un’oasi di stile come la Masseria Serritella, location raffinata e ricca, con servizi di lusso, un’eleganza che si riflette nel rispetto del bon ton del Matrimonio del quale sarà data prova durante il buffet-party che seguirà al termine della serata.

Ma tanti altri sono i dettagli e i particolari della III edizione di SposAmi, non dimeno la volontà di promuovere il turismo del matrimonio sempre più di attualità. Ciò che vi abbiamo raccontato è solo il principio di una favola appena cominciata: SposAmi “per sempre” a Sud di Bari.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook