MASTER IN CRITICA GIORNALISTICA:TEATRO, CINEMA,TELEVISIONE, MUSICA

0

Formare  giornalisti critici in grado di lavorare con i nuovi media e pronti a specializzarsi direttamente sul campo.E’ l’obbiettivo del nuovo bando dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica,giunto alla settima edizione,per l’ammissione al Master di Primo Livello in Critica Giornalistica di Teatro,Cinema,Televisione e Musica istituito dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e patrocinato dal Consiglio Internazionale dell’UNESCO per il Cinema, la Televisione e la Comunicazione Audiovisiva e dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani.

L’Accademia punta a  migliorare il rapporto degli iscritti con i nuovi mezzi di comunicazione che hanno riportato in vigore il ruolo del critico,sempre  più relegato dalla carta stampata.Ed inoltre,punto di forza del master,propone ai corsisti una costante attività pratica che va di pari passo con la didattica frontale.

Le opportunità di stage offerte agli allievi sono molteplici e prestigiose.

L’accademia ha infatti siglato accordi di parthenership con: RAI, Adnkronos, Agis-Anec Lazio, Film Commission Torino-Piemonte, Cinecittà-Luce, Gruppo Editoriale SitCom, DocLab Productions, Teatro Eliseo e Sistina, Il Piccolo Teatro di Milano e l’Elfo Puccini, il Teatro San Carlo di Napoli, il Teatro Massimo e il Biondo di Palermo, lo Stabile di Torino, Radio Città Futura, Tiziana Rocca Comunicazione, numerosi uffici stampa della Capitale.Inoltre,grazie al supporto della testata Recensito,  per gli allievi  del master è riservato un tirocinio giornalistico che gli consentirà di svolgere il ruolo di critico di cinema,musica e teatro assistendo in anteprima a manifestazioni e spettacoli nelle principali sale cinematografiche italiane.Sarà anche possibile assistere a conferenze stampa di Rai e Mediaset, nonché presenziare ad eventi internazionali come la Biennale di Venezia, il Festival del Cinema di Roma, l’Umbria Jazz Festival, il Napoli Teatro Festival.Tutto ciò viene fatto in sintonia con la convinzione dell’Accademia in base alla quale il mestiere si impara sul campo vivendolo e sperimentandolo giorno dopo giorno.

“L’obiettivo principale del nostro master è quello di offrire ai corsisti una preparazione non solo teorica, ma soprattutto pratica” dichiara il Direttore dell’Accademia, Lorenzo Salveti. “Raggiungiamo questo scopo sia nella didattica frontale, dove i docenti sono professionisti affermati nei vari settori d’insegnamento, sia nell’attività pratica che i ragazzi sono chiamati a svolgere. Il tirocinio giornalistico con Recensito.net e le possibilità di stage con aziende leader nel panorama dell’editoria e della comunicazione” conclude Salveti “sono infatti un’opportunità preziosa che mettiamo a disposizione degli allievi per cimentarsi concretamente in questo affascinante mestiere”.

di Carmine Anzivino

Per maggiori informazioni:

www.criticagiornalistica.it

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook