#DISPERATIMAI, OGGI RADIO24 DEDICA UN’INTERA GIORNATA AGLI ITALIANI IN DIFFICOLTA’

0

L’idea è partita da Oscar Giannino e Sebastiano Barisoni giornalisti di punta di Radio24. Poi l’intera radio ha fatto propria l’iniziativa e, dopo essere stati sommersi da e-mail “disperate” o di “speranza”, oggi l’intero palinsesto della radio de Il Sole 24 Ore sarà dedicato a chi deve lottare con le difficoltà economiche e con le angherie e le insensibilità del Fisco e dello Stato.

Ci sono stati troppi suicidi di lavoratori e imprenditori, non si può morire per debiti, la dignità della vita umana va al di sopra di ogni altra considerazione e il nostro Stato, la nostra Repubblica  si fonda sulla dignità della persona a prescindere da razza, religione, condizione sociale ed economica.

Nessuno deve cedere alla disperazione, è necessario attivare tutti quei supporti psicologici e concreti affinché ciascuno non cada nella disperazione e faccia qualche gesto inconsulto.

Qualsiasi rientro di fido, qualsiasi altra difficoltà economica personale o dello stato non giustificano la perdita di una vita umana.

Anche noi, nel nostro “piccolissimo”, ci associamo a questa lodevole iniziativa e per quanto mi riguarda mi associo alle posizioni che Oscar Giannino e Sebastiano Barisoni stanno portando avanti nelle rispettive trasmissioni della radio di Confindustria.

Uno stato sprecone e un sistema bancario avvitato su sè stesso non possono chiedere nulla e men che meno il sacrificio di una vita.

Anche noi siamo con #disperatimai di Radio24. Partecipate anche voi.

 

di Michele Dell’Edera

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook