LA NOTTE DELLA TARANTA SBARCA SU IPHONE

0
Il Festival La Notte della Taranta, giunto quest’anno alla sua tredicesima edizione, sbarca, tramite Itunes, sull’Iphone. Gli oltre 70 milioni di utenti che ogni giorno usano in tutto il mondo il dispositivo palmare prodotto da Apple potranno scaricare e consultare il programma della Notte della Taranta, leggere la storia del festival, le biografie degli artisti che si esibiscono sul palco, ascoltare i suoni e vedere le immagini.
 
L’App accompagnerà con un count-down giornaliero tutti gli utenti Apple fino al 28 Agosto, giornata del Concertone di Melpignano, diretto quest’anno dal Maestro Concertatore Ludovico Einaudi.
 
La vera sorpresa è il tamburello interattivo e virtuale, disegnato sul modello degli originali tamburelli salentini,  che suona tamburellando le dita sul touchscreen o agitando l’Iphone.
 
Inoltre nella sezione fun sono presenti i link ai video della Taranta, uno screensaver con le foto dei migliori artisti che sono stati presenti al festival negli scorsi anni e la possibilità di inviare e-cards per invitare gli amici alla Notte della Taranta.
 
“Questo è un modo di stare nella modernità senza tradire la tradizione”, sottolinea Sergio Blasi. “Questa applicazione su iphone e ipod, e nei prossimi giorni anche su ipad, è un modo per raccontare le tradizioni più profonde di un territorio, senza rintanarsi in una sorta di piccola patria. La Notte della Taranta è ancora una volta nel mondo con i piedi ben piantati. C’è la possibilità di seguire il festival pur non stando in Salento, vedendo le immagini e ascoltando i suoni di questa esperienza straordinaria. Anche così la vicenda di una terra di periferia acquisisce un valore universale. Non c’è nessuna televisione al mondo capace di raggiungere così tanti utenti in maniera così rapida”.
 
Il festival La Notte della Taranta è promosso e organizzato da Fondazione La Notte della Taranta, Unione dei Comuni della Grecìa Salentina e Istituto Diego Carpitella con il sostegno di Regione Puglia e Provincia di Lecce.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook