TUTTI INSIEME IN FATTORIA

0

La Cooperativa Sociale “Santa Maria”, presieduta da Vincenzo Di Nauta, responsabile da circa due anni della gestione del Centro Diurno per diversabili “La Ninfea-M.Cagnetta” di Apricena, tra le tante attività offerte ai ragazzi, ha organizzato una giornata in fattoria, presso la masseria didattica “Emmaus” di Foggia. L’intento è stato quello di regalare una giornata diversa, da trascorrere con compagni e operatori in un contesto nuovo, per stimolare la loro curiosità, per favorire un approccio diretto con la natura, osservandola da vicino, per condividere le numerose esperienze che l’ambiente può offrire loro. L’iniziativa è stata accolta con entusiasmo dai ragazzi e dalle famiglie, che hanno autorizzato la partecipazione di tutti gli utenti. La prima parte della giornata è stata destinata alla visita ai box della fattoria didattica che ospita numerosi animali: asini, mucche podoliche, pony, cavalli, pecore, caprette garganiche, maiali, galli e galline, oche ed altri volatili. I ragazzi hanno collaborato attivamente all’alimentazione degli animali da cortile, alla conduzione al pascolo delle capre e delle pecore. «Con gli animali si può stabilire un “dialogo speciale” – spiegano dalla Cooperativa – che non necessita del linguaggio, per cui anche soggetti con problemi cognitivi, psicologici, possono “uscire arricchiti” in qualche modo da questo contatto”. La giornata “speciale” è stata molto intensa. «A metà mattinata, la fattoria – raccontano i responsabili – ha offerto una merenda biologica, con pane e olio, marmellata o miele. Dopo il pranzo, i ragazzi hanno partecipato al laboratorio di “Onoterapia” e “Dal latte al formaggio”. Nel laboratorio di “Onoterapia (mediazione con l’asino), hanno incontrato gli asinelli nell’asinaggio, li hanno accarezzati, entrando in sintonia con loro; poi hanno percorso i sentieri della campagna. Il laboratorio ”Dal latte al formaggio” ha permesso ai ragazzi di osservare le trasformazioni dal latte al formaggio, alla ricotta. In tutti e due i laboratori i ragazzi sono stati parte attiva. Questa giornata ha regalato emozioni ed esperienze nuove agli utenti del Centro, che tanto riescono a dare a chi li circonda in termini di emozioni e gratificazione». Presente l’Assessore alle Politiche Sociali e Giovanili, Tommaso Pasqua. «Abbiamo vissuto una giornata di formazione culturale ed emotiva. I ragazzi del Centro, accompagnati dagli operatori, hanno arricchito la loro vita con la conoscenza di aspetti innovati terapeutici, come il contatto con gli animali e la natura. Una bella giornata per noi tutti».

Domenico Palma Valente

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook