E\’ giunto il momento tanto atteso per cominciare a giocare alla rappresentanza. Il prossimo 24 maggio parte a Torremaggiore il "Consiglio dei Ragazzi" con la convocazione della prima assise. L\’Amministrazione Comunale, le scuole elementari e medie, le associazioni del terzo settore, le coop. sociali "Arcobaleno" e "L\’Albero del Pane" hanno fortemente creduto a questo progetto volto a stimolare la partecipazione democratica dei ragazzi, ad accrescere in loro il gusto della rappresentanza e il loro senso civico. Per le sedute del Cosiglio sono state previste anche particolari agevolazioni logistiche come l\’utilizzo dello scuolabus per accompagnare i ragazzi presso il Centro Comunale IQBAL (Parrocchia Spirito Santo). Tutto e pronto qundi e cresce l\’attesa dei ragazzi per questa nuova esperienza e la soddisfazione dell\’Amministrazione per essere riusciti a far partire un esperimento che, sicuramente, darà un contributo positivo al decoro dell\’intera città.

Importantissimo l\’ordine del giorno che prevede la nomina da parte dei ragazzi di un coordinatore delle attività del Consiglio dei Ragazzi, la nomina delle Commissioni di lavoro dedicate all\’ambiente, allo sport, al tempo libero, alla cultura, alla scuola, alla solidarietà. Una volta esletati questi adempimenti e queste nomine i ragazzi passeranno ad un\’attività più concreta ed operativa, procederanno cioè alla stesura del programma delle attività del CdR.

Lo scuolabus effettuerà fermate Via della Costituente, Angolo Via Sacco e Vanzetti alle 17, e alle 17,15 in Piazza Giovanni Paolo II (Pineta Comunale). Alle 17,30 inizieranno i lavori del Consiglio.

Torremaggiore Informa – Comunicato Stampa n. 55

 

Di admin

Chiudi Popup
Seguici su Facebook