C\’E\’ LA PANDEMIA E LA ASL CHIUDE IL DAY-SURGERY

0
Con una nota del 25 novembre la ASL FG ha comunicato, con una sua disposizione di servizio, che a causa dell\’attuale picco pandemico legato all\’influenza A si è resa necessaria, per recuperare personale e posti letto, la temporanea sospensione dell\’attività di day-surgery nell\’ospedale di Torremaggiore "fino a nuove disposizioni". Le strutture e il personale, si legge nella nota della ASL, potranno essere utilizzati dal Direttore Medico della U.O.C. di Pneumologia.
Il Sindaco della Città Alcide Di Pumpo, letta questa nota della ASL, ha espresso anche di persona al Direttore Generale della ASL la sua disapprovazione a nome dell\’Amministrazione Comunale e di tutta la Comunità cittadina,  rilevando che non vi è alcuna necessità di sospensione dell\’attività di Day-surgery nello stabilimento ospedaliero di Torremaggiore essendo già attive più che valide ed efficaci misure per fronteggiare l\’emergenza pandemica. L\’Amministrazione Comunale in tal senso ha chiesto la sospensione di questa disposizione che, sia pure dichiaratamente momentanea, va ancora una volta a colpire il nosocomio cittadino senza tra l\’altro stabilire i tempi di rispristino del servizio. L\’impressione che si ha è che si sia voluto sospendere un servizio, come il day-surgery, in maniera inopportuna ed ingiustificata.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook