BOVINO: ULTIMO CONVEGNO DEL GAL MERIDAUNIA

0

\"\"

Con l’incontro di Bovino di sabato 29 novembre alle ore 18, volge al termine il giro di convegni divulgativi organizzato e promosso dal Gal Meridaunia e finalizzato alla promozione del Piano di Sviluppo Locale 2007-2013 ed, in particolare, delle opportunità contenute nel programma della Regione Puglia e destinate alle aree rurali. I tecnici del Gal, coadiuvati da rappresentanti politici ed istituzionali, porranno l’attenzione sull’Asse IV del PSR, ovvero quello destinato ad Gal pugliesi, e all’Asse III che contiene tematismi ed interventi attivabili dai  Gal e finanzabili con i fondi del Piano di Sviluppo Rurale.
Dopo Deliceto, Lucera e Pietramontecorvino e Biccari il ciclo di convegni itineranti si ferma a Bovino, ultima tappa di questo primo giro di concertazione e promozione del PSR, che vedrà la partecipazione del Sindaco di Bovino Michele Dedda, del Presidente della Comunità Montana dei Monti Dauni Meridionali, Carmelo Morra, del Presidente dell’amministrazione provinciale di Foggia, Antonio Pepe, del Presidente del Gal Alberto Casoria, di Antonella Caggese e Laura Mariano, collaboratrici di Meridaunia e della dott.ssa Giulia Diglio dell’Istituto Nazionale di Economia Agraria.
Dopo questa prima fase, comunque, la struttura del Gal continuerà a visitare i 30 Comuni dell’area Gal, incontrando le comunità locali per presentare loro il programma regionale, stimolare la partecipazione degli attori del territorio e  recepire le loro istanze ed esigenze che possono poi essere tradotte in proposte di interventi concreti.
Buona è stata la partecipazione delle comunità locali e dei rappresentanti istituzionali nei precedenti quattro incontri, interessati a conoscere meglio gli strumenti territoriali a loro disposizione implementare le loro imprese, avviare  e promuovere attività e creare opportunità di sviluppo territoriale in diversi settori.
Le opportunità messe a disposizione dal PSR (Asse III) e destinate ai Gal pugliesi, infatti, si rivolgono a molteplici settori dell’economia delle comunità rurali, dallo sviluppo e creazione d’imprese, all’incentivazione di attività turistiche alla tutela e riqualificazione del patrimonio rurale e altro ancora.
I convegni itineranti, quindi, hanno come principale obiettivo quello di informare le comunità locali, gli amministratori e i portatori di interesse sulle opportunità per le aree rurali contenute nella nuova programmazione per le aree rurali 2007-2013.
 

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook