A MONTEMILONE UNA GIORNATA DEDICATA A SAN SABINO

0
Nel mese di dicembre dello scorso anno a Montemilone (PZ) durante alcuni lavori presso la Chiesa Madre vi è stato il ritrovamento delle reliquie di San Sabino Vescovo e  Patrono della Città di Canosa di Puglia (BAT), della Città di  Torremaggiore (FG), e compatrono della Città di Bari. I  frammenti ossei erano custoditi in cassette di zinco, con sigillo della curia vescovile di Andria e accompagnate dalla pergamena autografa del Vescovo della Diocesi nel 1941, Mons. Giuseppe Di Donna.
“Attraverso questo evento – dice don Vincenzo Mossucca – si rafforza il sentimento di fede e di santità tra le Chiese di Montemilone, di Canosa, di Torremaggiore e di Bari con l’impegno di conoscere, tramandare e seguire la vita e gli insegnamenti di S. Sabino”.
Domenica 8 agosto anche una delegazione della Città di Torremaggiore guidata dalla Vicesindaco dott.ssa Laura Liliana Moffa sarà presente alle celebrazioni dedicate a questo importante avvenimento. Insieme alla Vicesindaco il Gonfalone della Città, le autorità Civili e Religiose.
PROGRAMMA  DOMENICA 8 AGOSTO 2010
ORE 18,00 Arrivo della statua di S. Sabino all’ingresso del paese, presso l’edificio delle scuole medie. Seguirà la processione verso la Chiesa Madre.
ORE 19,00 solenne celebrazione eucaristica presieduta da Mons. Felice Bacco, parroco della Cattedrale San Sabino di Canosa di Puglia. Benedizione della Statua di San Sabino e bacio delle Reliquie.
La Santa Messa verrà animata dal Coro della parrocchia S. Stefano in Montemilone.

Il Comune di Montemilone accoglierà le autorità civili e militari, i Signori Sindaci e le Amministrazioni Comunali, i Comitati di Feste Patronali, i fedeli e devoti di San Sabino.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook