PREMIO OK ITALIA 2012: UN’AZIENDA LUCANA TRA LE 15 VINCITRICI

0

Aziende che sono riuscite a creare nuovi modelli di business operando prevalentemente on line, che hanno ampliato il proprio giro d’affari sfruttando le potenzialità di nuovi canali di vendita digitali, che sono riuscite a conquistare nuovi mercati anche internazionali ampliando la loro clientela e aumentando il fatturato grazie alle nuove tecnologie e altre ancora che hanno migliorato le loro funzioni di marketing e comunicazione realizzando campagne pubblicitarie con iniziative di web marketing.

Sono queste le protagoniste della nona edizione del Premio Ok Italia di UniCredit, che quest’anno valorizza la capacità delle imprese di trasformare il presente in futuro grazie alla digitalizzazione”.

L’iniziativa ha puntato i riflettori sulla capacità delle piccole e medie imprese italiane di anticipare i tempi, di guardare oltre i propri confini geografici e culturali, di cogliere con tempismo le opportunità del mercato sfruttando le possibilità offerte dalla digitalizzazione.

L’appuntamento ha visto premiata, tra le 15 aziende provenienti da varie regioni d’Italia, l’azienda lucana ANTEZZA TIPOGRAFI, con sede nella zona industriale di La Martella (MT) che ha progettato e realizzato una piattaforma di e-commerce per i propri clienti, che permette di ordinare stampati e monitorare in modo automatico il processo in tutte le fasi, generando la conferma d’ordine e il lancio della commessa.

Antezza Tipografi nasce alla fine degli anni ‘80 dall’idea imprenditoriale di Enzo, Dario ed Eustachio Antezza e si distingue nel panorama della stampa offset. L’azienda, affermandosi su standard qualitativi d’eccellenza e di innovazione costante dei processi produttivi, sintetizza la capacità di realizzare le esigenze di stampa più ricercate, grazie a un sistema controllato in ogni sua fase e all’efficienza dell’AHD – Antezza High Definition, che valorizza il colore, avvicinandosi alla sensibilità dell’occhio umano.

«Il Premio Ok Italia – ha dichiarato Eustachio Antezza, Amministratore delegato di Antezza Tipografi srl – rappresenta un importante riconoscimento alla mission della nostra azienda, che investe in ricerca e sviluppo e crede fortemente nella possibilità di produrre in modo sostenibile. È positivo che in questo contesto economico un istituto bancario come UniCredit si accorga di imprese che crescono sui mercati locali e globali, innovandosi attraverso tecnologie green».

La cerimonia di premiazione è stata preceduta da un dibattito dal titolo ‘La digitalizzazione delle imprese italiane: efficienza, innovazione e conquista di nuovi mercati’ introdotto dal Country Chairman Italia di UniCredit, Gabriele Piccini e a cui hanno preso parte Roberto Nicastro – Direttore Generale UniCredit, Ivan Malavasi – Presidente Nazionale CNA,  Andrea Ceccherini – Presidente dell’Osservatorio Permanente dei Giovani Editori, Aldo Bonomi – Consorzio AASTER, Carlo Del Mistro – Founder and Managing Director Gelato Mio. A moderare l’incontro Maria Concetta Mattei, giornalista e presentatrice del Tg2 (Rai2).

“La digitalizzazione, l’utilizzo delle nuove possibilità offerte dall’on line e dai canali telematici in generale – ha dichiarato Roberto Nicastro, Direttore Generale di UniCredit – rappresentano per le Pmi italiane la risorsa ideale per superare i propri limiti strutturali e dimensionali, innovarsi, puntare all’efficienza organizzativa ed aprirsi a nuovi mercati. Le possibilità rappresentate dai nuovi canali sono in continua evoluzione ed investire in questa direzione rappresenta sicuramente una scelta vincente”.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook