Mercato auto USA a gennaio 2016 segna – 0,3 %. Tesla la più performante, seguono Maserati, Volvo e Porsche.

0

maserati-ghibli-s-q4Il mercato automobilistico statunitense a gennaio 2016 ha registrato la vendita effettiva di 1.148.057 unità rispetto alle 1.151.123 unità di gennaio 2015 totalizzando un decremento di 0,3 % . Nello specifico sono state immatricolate 486.245 vetture ( – 8,2 %) e 661.812 Light Truck ( + 6,5 %). A gennaio 2016 le vendite di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) hanno registrato un + 6,9 %, rispetto al + 0,5 % della GM , al – 2,8 % della Ford Motor Company e al – 4,7 % della Toyota. FCA ha registrato il settantesimo mese consecutivo di crescita.

A gennaio 2016 i costruttori presenti sul mercato a stelle e strisce hanno registrato questi numeri : General Motors con 203.745 unità ( + 0,5%), Ford Motor Company con 172.478 unità ( – 2,8 %), FCA con 155.037 unità ( + 6,9 %), Tesla con 2.200 unità ( + 120 %), Toyota USA con 161.283 unità ( – 4,7 %), Honda con 100.497 unità ( – 1,7 %), Nissan con 105.734 unità ( + 1,6 %), Volkswagen Group con 32.076 unità ( – 8,9 %), Mitsubishi con 6.264 unità ( – 3,5 %), Mazda con 19.703 unità ( – 2,8 %), Hyundai con 45.011 unità ( + 1,1 %), Bmw Group con 21.390 unità ( – 4 %), Daimler AG con 29.962 unità ( + 1,3 %), Volvo Cars con 4.244 unità ( + 11,9 %), Subaru con 41.101 unità ( + 0,7 %), Kia con 38.305 unità ( + 0,0 %), Jaguar Land Rover con 7.007 unità ( + 7 %), Porsche con 4.354 unità ( + 10,6 %), Ferrari con 141 unità ( – 19 %) e Maserati con 525 unità ( + 16,2 %).

I primi venti modelli più apprezzati dal pubblico statunitense a gennaio 2016 sono stati i seguenti: Ford F – Series Pick Up con 51.540 unità ( – 5,2 %), Chevrolet Silverado Pick Up con 37.863 unità ( + 4,9 %), Dodge Ram Pick Up con 29.938 unità ( + 4,6 %) , Toyota Camry con 26.848 unità ( + 0,3 %), Honda Civic con 26.741 unità ( + 43 %), Toyota Corolla / Matrix con 22.362 unità ( – 18,3 %), Nissan Altima con 22.156 unità ( – 16,1 ), Toyota Rav 4 con 21.554 unità ( + 8,7 %), Honda Accord con 20.765 unità ( – 1,2 %), Ford Fusion con 19.877 unità ( + 0,9 %), Nissan Rogue con 19.762 unità ( + 26,3 %), Ford Escape con 19.219 unità ( – 4,2 %), Honda CR-V con 19.208 unità ( – 17,2 %), Chevrolet Equinox con 18.574 unità ( – 5 %), Ford Explorer con 16.614 unità ( – 2,5 %), Nissan Sentra con 16.144 unità ( + 12,2 %), Jeep Cherokee con 15.347 unità ( + 1,3 %), Hyundai Sonata con 15.209 unità ( + 23 %), Chevrolet Malibu con 14.746 unità ( + 24,1 %) e GMC Sierra PU con 14.381 unità ( + 13,9 %).

Il brand Alfa Romeo rientrato nel mercato USA da novembre 2014 con la coupè 4C e dopo con la 4C Spider ha registrato la vendita di 67 Alfa 4C a gennaio 2016. Dal secondo trimestre 2016 vedremo la Nuova GIULIA presentata al Museo Storico Alfa Romeo di Arese (Mi) il 24 giugno 2015 in versione Quadrifoglio 3.0 V6 Bi-Turbo con 510cv.

Non poteva mancare infine il focus mensile di comparazione sulla Fiat 500 e sulle sue rivali. Con le sue 2.594 unità ( di cui 1.207 Fiat 500, 369 Fiat 500L e 1.018 Fiat 500X) la famiglia 500 evidenzia un decremento dello 20,3 per cento rispetto a gennaio 2015; la famiglia 500 negli USA viene offerta in versione normale, cabriolet, Abarth, 500L , 500X e la elettrica 500e. La nuova Fiat 124 Spider, ultima nata della gamma Fiat, arriverà nei concessionari quest’estate.

La storica rivale anglo-tedesca MINI ha venduto invece 3.238 unità ( + 0,3 %) ed è offerta con queste versioni: Hardtop 2 e 4 porte, Coupè, Convertible, Roadster, PaceMan, CountryMan e John Cooper Works. Infine la concorrente Smart ha venduto 399 unità ( – 18,9 %). Il colosso Toyota negli USA a gennaio 2016 con la Yaris ha segnato 548 unità ( – 58,8 %) mentre la statunitense Ford con la Fiesta ha venduto 2.560 esemplari ( – 25,9 %).

Michele Antonucci

www.guidoitaliano.it

www.mitoalfaromeo.com

 

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook