INFRASTRUTTURE NEL SISTEMA DELLA MOBILITÀ

0

“Infrastrutture nel sistema della mobilità” è il titolo del con convegno organizzato dalla Filt Cgil in collaborazione con la Camera del Lavoro Territoriale di Foggia per venerdì 18 marzo, a partire dalle ore 9.30, presso l’auditorium del Formedil in via Napoli.

“Il mondo dei trasporti è al tempo stesso un formidabile volano di sviluppo o fattore di svantaggio per l’economia e la circolazione di idee e uomini, ma al tempo stesso è un implacabile termometro delle criticità di un’intera regione, di un Paese”. Presenta così il convegno Giovanni Occhiochiuso, segretario generale della Federazione dei Trasporti della Cgil di Capitanata, cui toccherà la relazione introduttiva. I lavori saranno coordinati dal segretario generale della Filt Puglia, Riccardo Zotti.

“La dotazione infrastrutturale della nostra provincia – commenta Occhiochiuso – assumendo come parametro i dati dell’Istituto Tagliacarne, non appare sottodimensionata rispetto alla media nazionale, regionale e del Mezzogiorno. Possiamo ritenerci soddisfatti?”. E’una delle domande alle quali si proverà a rispondere nel corso dei lavori, ma intanto il segretario della Filt rileva come “se si fa un confronto tra la dotazione dell’intero paese tra il 2000 e il 2004, per la nostra provincia, la Puglia e il Sud in generale, nulla è mutato in meglio, anzi di registrano arretramenti. Mentre le performance positive sono tutte da assegnare al centro e al nord dell’Italia. La disconnessione con il resto del paese mortifica le potenzialità della nostra rete di binari, scali, strade”.

Dalle tratte ferroviarie adriatica e tirrenica all’aeroporto “Gino Lisa”, dal porto alti fondali di Manfredonia al treno tram, dallo scalo Fs di Foggia all nuovo casello autostradale, la Filt e la Cgil avanzeranno proposte per un “Sistema della Mobilità in Capitanata” come parte integrante del più vasto sistema regionale e nazionale.

Ai lavori del convegno interverranno il sindaco di Foggia, Gianni Mongelli; l’assessore regionale ai Trasporti, Guglielmo Minervini; il presidente della Provincia di Foggia, Antonio Pepe; l’amministratore unico di Seap, Domenico Di Paola; il presidente della Confindustria di Foggia, Giuseppe Di Carlo; il dirigente di RFI Paolo Pallotta; il dirigente delle Ferrovie del Gargano Daniele Giannetta. Chiuderà i lavori Mara De Felici, segretaria generale della Cgil di Foggia.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook