Il mercato europeo dell’auto a ottobre segna un +4,7%

0

Il mercato automobilistico nei ventisette Paesi dell’Unione Europea  ad ottobre 2013 ha registrato la vendita effettiva di 1.004.935 unità rispetto alle 952.779 unità di ottobre 2012 totalizzando un incremento globale del 4,7 per cento.

I primi sei mercati su ventisette di riferimento dell’UE hanno registrato questi numeri: Germania a quota 265.441 veicoli immatricolati ( +2,3%), Francia a quota 166.495 unità (+2,6%), Gran Bretagna a quota 157.314 ( + 4%), Italia a quota 110.841 unità ( – 5,6 %), Spagna a quota 60.301 unità ( +34,4%) e Belgio a quota 39.490 unità ( – 5,6%). I Paesi che hanno registrato in questo mese segnale negativo sono stati: Belgio e Italia con – 5,6%,  Grecia (-2,7%) ,  Cipro (-34,1%), Repubblica Ceca (-3,9%)  e Romania (-17,4%).

I costruttori automobilistici presenti sul mercato dell’Unione Europea a ventisette hanno registrato ad ottobre 2013 questi numeri : Volkswagen Group con 258.067 unità (+ 5,8%), PSA Peugeot Citroen con 117.070 unità ( – 0,9%), Renault Dacia con 97.174 unità ( + 14,8%), Ford con 73,641 ( + 0,8%), GM Europe (Opel/Vauxhall e Chevrolet) con 73.249 unità (+ 6,5%), Bmw Mini con 61.360 unità ( + 0,4%), Fiat Chrysler Group con 58.757 unità ( -7,3%), Daimler (Mercedes-Benz e Smart) con 55.049 unità (+ 7,2%), Toyota Group con 45.882 unità ( + 17%), Nissan con 33.315 unità ( + 3,6%), Hyundai con 31.836 unità ( – 1,9%), Kia con 27.972 unità (+  3,2%), Volvo con 19.666 unità ( + 2,3%), Suzuki con 12.107 unità ( + 14,2%), Mazda con 10.147 unità ( + 59%), Jaguar Land Rover con 10.087 unità ( + 16,5%), Honda con 9.414 unità ( – 5,7%), e chiude Mitsubishi con 5.510 unità ( + 3%).

I primi dieci modelli più venduti nei Paesi dell’Unione Europea ad ottobre 2013, secondo una nota  realizzata da Jato Dynamics troviamo: Volkswagen Golf  VII con 42.481 unità (+ 30,8%), Renault Clio con 24.500 unità ( +6%) , Ford Fiesta con 23.959 unità ( – 8,5%),  Volkswagen  Polo con  21.416 unità ( -5,9%), Skoda Octavia con 19.240 unità ( + 46,1%) , Peugeot 208 con 18.214 unità ( – 23,6%), Ford Focus con 17.553 unità ( -0,1%), Opel Corsa con 16.641 unità ( – 10,3%), Nissan Qashqai con 16.322 unità ( -3%) e Bmw Serie 3 con 16.221 unità ( + 8,2%).

Le quote di mercato dei gruppi automobilistici aggiornate ad ottobre 2013 sono le seguenti: Volkswagen Group con il 25,7%, PSA Peugeot Citroen con l’11,6%, Renault Dacia con il 9,7%, Ford con il 7,3%, GM Europe con il 7,3%, Bmw Mini con il 6,1%, Fiat Chrysler Group con il 5,8%, Daimler (Mercedes-Benz e Smart) con il 5,5%, Toyota Group con il 4,6%, Nissan con il 3,3%, Hyundai con il 3,2%, Kia con il 2,8%, Volvo con il 2%, Suzuki con l’1,2%, Mazda con l’1%, Jaguar Land Rover con l’1%, Honda con lo 0,9% e Mitsubishi con lo 0,5%,

Tra i luxury brand presenti nel Vecchio Continente troviamo ad ottobre 2013: Audi con 56.414 unità, Bmw con 49.223 unità, Mercedes-Benz con 49.170 unità, Volvo con 19.666 unità, Land Rover con 8.441 unità, Lancia/Chrysler con 6.036 unità, Alfa Romeo con 4.529 unità, Jeep con 2.240 unità, Lexus con 2.162 unità e Jaguar con 1.646 unità.

di Michele Antonucci

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook