Il mercato auto USA a marzo segna un +3,4%

0

Il mercato automobilistico statunitense a marzo 2013 ha registrato la vendita effettiva di 1.452.946 unità rispetto alle 1.404.774 unità di marzo 2012 totalizzando un incremento globale del 3,4 per cento. Nello specifico sono state vendute 753.702 vetture ( -1,3 %) e 699.244 Light Truck (+ 9 %).  A marzo 2013 le vendite del Gruppo Chrysler (controllato da Fiat) hanno registrato un + 5 %, rispetto al + 6,4 % della GM , al + 5,7 % della Ford Motor Company e all’1% della Toyota.

I costruttori presenti sul mercato a stelle e strisce hanno registrato questi numeri : GM con 245.950 unità (+ 6,4 %), Ford con 235.643 unità  ( + 5,7 %), Chrysler Group con 171.606 unità ( + 5 %), Toyota con 205.342 unità (+ 1 %), Honda con 136.038 unità ( +7,1 %), Nissan con 137.726 unità (  +1 %), Volkswagen Group con 51.226  (+ 5,8 %), Mitsubishi con 5.286 unità  ( – 26,2 %), Mazda con 32.028 unità ( – 1,1 %), Hyundai con 68.306 unità ( -2,2 %), Bmw-Mini  con 33.165 unità  ( + 11,2%), Daimler con 27.107 unità (+ 6,2 %), Volvo con 5.365 unità ( -19,8 %), Subaru con 36.701 unità  (+ 13,3 %), Kia con 49.125 unità ( – 14,6 %), Suzuki con 2.697 unità ( + 2,5%), Jaguar Land Rover con 5.722 unità ( + 3,7 %), Porsche con 3487 unità (+ 41,7 %), Ferrari con 208 unità ( + 2 %) e Maserati con 218 unità  ( – 15,2 %).

Nella classifica USA dei primi venti modelli più venduti a marzo 2013 troviamo: Ford F – Series PU (67.513 unità ), Chevrolet Silverado PU (39.561 unità), Nissan Altima ( 37.763 unità), Toyota Camry ( 37.663 unità), Honda Accord ( 36.504 unità), Dodge Ram PU ( 33.831 unità), Toyota Corolla/Matrix ( 31.423 unità), Ford Fusion ( 30.284 unità), Ford Escape ( 28.934 unità), Honda Civic ( 27.665 unità), Honda CR-V ( 26.897 unità), Hyundai Elantra ( 26.153 unità), Ford Focus (24.929 unità), Chevrolet Cruze ( 23.260 unità), Toyota Prius ( 22.140 unità), Chevrolet Equinox (20.997 unità), Ford Explorer ( 18.599 unità), Chevrolet Malibu ( 18.539 unità), Hyundai Sonata ( 18.031 unità) e Chrysler 200 (16.593 unità).

 

Non poteva mancare infine il focus mensile di comparazione sulla Fiat 500 e sulle sue rivali. Con le sue 3.807 unità la piccola torinese assemblata a Toluca (Messico) ha fatto segnare un incremento del 2,6 per cento rispetto allo stesso mese del 2012. La concorrente Smart ha venduto 929 unità ( +1,8%). La storica rivale anglo-tedesca MINI ha venduto invece ben 6.071 unità ( -13,6 %).

 

di Michele Antonucci

 

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook