FOGGIA, FINO A 70.000 EURO PER LE MICRO E PICCOLE IMPRESE

0

La Camera di Commercio di Foggia, nell’intento di proseguire nell’azione di sostegno e sviluppo dell’economia locale, ha emanato il bando per la concessione di contributi in conto interessi a favore delle micro, piccole e medie imprese del territorio di competenza, che scadrà improrogabilmente il 31 dicembre 2010

L’iniziativa rientra tra le linee di intervento stabilite dal Consiglio Camerale con Deliberazione n. 9 del 26 giugno 2009, attivate al fine di ampliare la politica di sostegno al credito e far fronte agli effetti della crisi finanziaria, che tuttora perdura a livello mondiale.

Già  nel corso dell’anno precedente , la Camera di Commercio di Foggia aveva concesso contributi a 115 imprese.

Il nuovo contributo consiste nella riduzione di 2,50 (due/50) punti base del tasso di interesse applicato ai finanziamenti che abbiano le seguenti caratteristiche: la durata minima sarà pari a 18 mesi meno 1 giorno, mentre la forma tecnica sarà quella di un mutuo chirografario o prestito rateale, compreso il mutuo assistito da ipoteca destinato all’acquisto di immobili strumentali all’attività di impresa.

Per quel che concerne il rimborso avverrà  in rate posticipate e l’importo minimo è € 25.000,00 (venticinquemila/00)  mentre quello  massimo di € 75.000,00 (settantacinquemila/00)

Per finanziamenti di importo superiore, il contributo sarà corrisposto in quota parte e la spesa di istruttoria sarà massimo dello 0,30%. E infine il tasso fisso o variabile applicato ai finanziamenti non sarà superiore ai tassi di riferimento, maggiorati di uno spread del 3,25 %

Le domande di partecipazione, come detto dovranno essere presentate entro e non oltre il 31 dicembre 2010 in una delle seguenti modalità: a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, oppure a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo .camcom.it

Le domande saranno accettate ed esaminate secondo l’ordine cronologico (data e ora) di ricevimento, fino ad esaurimento della capienza del fondo stanziato, pari ad € 70,000,00.

Al bando non possono possono accedere le imprese che hanno già usufruito di analogo contributo.

Agli Organismi di Garanzia fidi che presteranno garanzie per le operazioni di finanziamento beneficiarie della riduzione degli interessi passivi saranno concessi contributi aggiuntivi, secondo quanto previsto dal Regolamento di gestione del Fondo Credito.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il bando, sull’home page del sito della Camera di Commercio di Foggia (www. fg.camcom.it)  al link “BANDO 2010 CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI”, oppure contattare “l’Ufficio Credito” della Cciaa di Foggia Info. 0881 – 797285.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook