CONNESSO ALLA RETE IL PIU’ GRANDE IMPIANTO FOTOVOLTAICO

0

E’ entrato in produzione nei giorni scorsi, grazie alla connessione alla rete Enel, il più grande impianto fotovoltaico italiano finanziato in esclusiva da UniCredit Leasing.

Si tratta della centrale solare realizzata a Torre Santa Susanna, in provincia di Brindisi, dalla società EST Italia Srl, controllata da Green Power Eco Fund.

L’impianto, della potenza di 7,5 MWp è costituito da pannelli fotovoltaici Sanyo, montati su inseguitori monoassiali in modo da ottimizzare la produzione di energia, stimata in oltre 13 milioni di kWh all’anno. Ciò consentirà di soddisfare il fabbisogno energetico medio di circa 4 mila famiglie, evitando l’immissione in atmosfera di quasi 7 milioni di tonnellate di CO2 ogni anno.

UniCredit Leasing ha reso possibile la realizzazione dell’impianto con un finanziamento di 38 milioni di euro.

L’operazione, della durata di 200 mesi, è stata perfezionata dalla Filiale di Verona di UniCredit Leasing e si basa sui flussi di cassa generati dalla centrale, che beneficia degli incentivi del terzo Conto Energia.

Advisor dell’iniziativa è stata Deutsche Bank, mentre la società che ha realizzato l’impianto in qualità di EPC, la tedesca EST Energie & Solar Technick GmbH, è stata coadiuvata anche dall’advisor KIS Financial Consulting.

Con l’allaccio dell’impianto di Torre Santa Susanna sale a oltre 200 MWp la potenza fotovoltaica installata in Italia grazie al supporto tecnico e finanziario di UniCredit Leasing, che ha sviluppato una preziosa expertise nel finanziamento degli impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili.

Attraverso la soluzione Energy Leasing, infatti, la società di asset financing del gruppo UniCredit ha finanziato lo scorso anno circa 500 tra impianti fotovoltaici, eolici e idroelettrici, per un valore complessivo di  1 miliardo di euro.

La società, guidata dall’amministratore delegato Massimiliano Moi, ha chiuso il 2010 con un utile netto di 102 milioni di euro, una nuova produzione in crescita di oltre il 20 per cento a 9,7 miliardi di euro e 114 mila nuovi contratti stipulati nei diciassette paesi in cui è operativa.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook