CARBURANTI, NUOVA ONDATA DI AUMENTI. BENZINA VERSO RECORD DEL 2008

0

Nuova ondata di aumenti in questi giorni sulla rete carburanti, che portano la benzina verde ben oltre la soglia di 1,5 euro/litro (non lontana dunque dal record del luglio 2008 di 1,56 euro/litro), il diesel che sfonda 1,38 euro/litro e il Gpl che arriva a sfiorare 0,80 euro/litro. E’ quanto emerge dal monitoraggio di quotidianoenergia.it e di Staffetta Quotidiana che evidenzia come il trend ascendente venga alimentato sia dall’andamento dei prezzi spot in Mediterraneo, ma soprattutto dall’indebolimento dell’euro.

Ad aprire la catena di rialzi è stata Eni che giovedì scorso ha aumentato di 1 centesimo benzina e diesel e di 2 centesimi il Gpl. Sabato è stata poi la volta di Esso e Q8 (1 centesimo sui due prodotti principali), Shell e Tamoil (+0,5 centesimi) e IP (+1 centesimo su verde e gasolio, +2 centesimi sul Gpl). E ancora, oggi a chiudere il giro è stata TotalErg con +0,5 centesimi sulla benzina, +0,3 centesimi sul diesel e +1 centesimo sul Gpl.

Nel dettaglio oggi la media nazionale dei prezzi praticati della benzina (in modalità servito) va dall’1,474 euro/litro degli impianti Esso all’1,484 euro/litro dei punti vendita Tamoil (no-logo a 1,405 euro/litro). Per il diesel si passa dall’1,356 euro/litro riscontrato nei punti vendita Eni all’1,366 euro/litro rilevato in media negli impianti Tamoil (no-logo a 1,282). Il Gpl, infine, si posiziona tra lo 0,769 euro/litro registrato nei punti vendita Esso allo 0,774 degli impianti IP, Q8 e Tamoil (0,746 euro/l le no-logo).

Adnkronos

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook