Boom mercato auto in Europa nel primo semestre 2015 +8,2 %.

0

FCArenegade-euIl mercato automobilistico nel mercato dei ventisette Paesi aderenti all’Unione Europea inclusi i Paesi aderenti all’EFTA ( Norvegia, Svizzera, Islanda e Liechtenstein) nel primo semestre 2015 ha registrato la vendita effettiva di 7.414.958 unità rispetto alle 6.853.139 unità del primo semestre 2014 totalizzando un incremento dell’ 8,2%. I costruttori che hanno segnato l’incremento più elevato sono stati: Mitsubishi con + 52,2 %, Jaguar Land Rover con + 16,7 %, Daimler Group con + 15,3 %, FCA Group con + 12,6 % e Bmw Group con + 11,9 %. Tra i singoli brand il più performante in senso assoluto è Jeep con il + 176,3 %; la Renegade, New Cherokee e la Grand Cherokee continuano a farsi apprezzare.

I costruttori presenti sul mercato del Vecchio Continente hanno registrato questi numeri : Volkswagen Group con 1.846.016 unità ( + 7,4 %), PSA Group con 784.635 unità ( + 3,6 %), Renault-Dacia Group con 726.345 unità ( + 9,2 %), Ford con 539.516 unità ( + 6,7 %), GM Europe con 502.669 unità ( – 1%), FCA con 472.825 unità ( + 12,6 %), Bmw Group con 467.763 unità ( + 11,9 %), Daimler Group con 419.570 unità ( + 15,3 %), Toyota Group con 313.334 unità ( + 5,7 %), Nissan con 303.507 unità ( + 21 %), Hyundai con 237.221 unità ( + 8,1 %), Kia con 200.038 unità ( + 7,6 %), Volvo con 134.386 unità ( + 8,5 %), Mazda con 99.496 unità ( + 7,5 %), Suzuki con 91.051 unità ( + 4,7 %), Jaguar Land Rover con 90.943 unità ( + 16,7 %), Mitsubishi con 70.223 unità ( + 52,2 %), Honda con 66.018 ( – 8,7 %), e Subaru/Daihatsu (entrambe controllate da Toyota) segnano 20.031 unità ( + 10,7 %).

Michele Antonucci

www.mitoalfaromeo.com
www.guidoitaliano.it

 

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook