Europcar Mobility Group acquisisce Fox Rent A Car

0

In linea con la roadmap SHIFT 2023, Europcar Mobility Group – leader del noleggio auto in Europa con una quota di mercato del 27% – annuncia di aver siglato un accordo con i tre fondatori di Fox Rent A Car per l’acquisizione al 100% di uno dei principali player indipendenti del mercato del noleggio auto negli Stati Uniti.

Questa acquisizione, l’ultima del programma di M&A del Gruppo che ha avuto inizio 3 anni fa, rappresenta una pietra miliare per lo sviluppo di SHIFT 2023, la roadmap strategica che punta al raggiungimento di quota 4 miliardi di euro di fatturato e 15 milioni di clienti attivi entro il 2023.

Sotto la guida di Mike Jaberi e Allen Rezapour, co-Managing Director dell’azienda, Fox Rent A Car rappresenterà la base per lo sviluppo del business di Europcar Mobility Group negli Stati Uniti, il più grande mercato al mondo per il noleggio auto e per la mobilità. Grazie alla presenza di Fox Rent A Car nei principali aeroporti statunitensi, l’acquisizione rafforzerà notevolmente la capacità del Gruppo di servire Clienti su scala globale.

Questa acquisizione rappresenta un’importante opportunità di crescita per il fatturato Europcar Mobility Group, considerando che:

  • i viaggiatori provenienti dal resto del mondo rappresentano 2,5 miliardi di dollari nel mercato statunitense del noleggio auto, che si conferma quindi la prima destinazione al mondo per il car rental
  • i residenti negli Stati Uniti che viaggiano in Europa rappresentano un’opportunità stimabile in un 1 miliardo di dollari, sono quindi la più importante fonte per il business dell’autonoleggio in tutto il mondo.

Si tratta di 2 aspetti ugualmente importanti per lo sviluppo del business corporate e leisure visto il potenziale di crescita che ne deriva per i brand car rental di Europcar Mobility Group – Europcar, InterRent e Goldcar – disponibili ovunque il Gruppo operi, direttamente o tramite i suoi franchisee & partner in Cina, India, Giappone e Canada.

Grazie ad una rete di 21 Uffici di noleggio Corporate e oltre 100 affiliati, Fox Rent A Car è presente in 15 dei 25 principali aeroporti del Paese e gestisce una flotta di circa 18.000 veicoli. Con un posizionamento di mercato value for money, tra il 2013 ed il 2018 Fox Rent A Car ha registrato un incremento medio del fatturato pari al 6,4%.

Nel 2018 Fox Rent A Car ha prodotto un fatturato di circa 280 milioni di Dollari.

Europcar Mobility Group prevede che la transazione non avrà effetti sugli utili per azione nel corso del 2020 ma che concorrerà a generare una crescita graduale a partire dal 2021.  

La transazione sarà finanziata utilizzando liquidità e azioni di proprietà e il pieno impatto sul net leverage di Gruppo sarà inferiore a 0,3 alla fine del 2019.

L’acquisizione è soggetta a condizioni sospensive e dovrebbe essere perfezionata nell’ultimo trimestre del 2019.

Il pensiero di Caroline Parot, Chief Executive Officer di Europcar Mobility Group:

 “Dopo le acquisizioni di Goldcar e Buchbinder nel 2017, quella di Fox Rent A Car, uno dei più importanti player indipendenti nel mercato del noleggio auto negli Stati Uniti, rappresenta l’ultimo tassello nel piano di M&A che ci ha permesso di diventare a tutti gli effetti una mobility service company a livello globale.

Siamo leader del noleggio auto in Europa, grazie ad una quota di mercato del 27%, e attore di primo piano nel panorama della mobilità. L’integrazione di Fox Rent A Car, in linea con la nostra roadmap SHIFT 2023, costituirà ora la base per lo sviluppo del nostro business negli Stati Uniti. Avremo infatti accesso al più grande mercato di noleggio auto e mobilità al mondo e potremo servire i nostri clienti leisure e corporate a livello globale, direttamente o tramite i nostri franchisee & partner in Cina, India, Giappone e Canada”.

Eccocosa ne pensano Allen Rezapour e Mike Jaberi, co-Managing Director di Fox Rent A Car:

“Il Management di Fox Rent A Car è entusiasta per questa operazione e per le opportunità di crescita che ne deriveranno per la nostra azienda.

Metteremo a disposizione tutta la nostra esperienza maturata sul mercato statunitense e saremo la piattaforma che consentirà ad Europcar Mobility Group di sviluppare il proprio business negli Stati Uniti, riuscendo allo stesso tempo a raggiungere una portata globale e ad espanderci molto più rapidamente nel nostro mercato domestico.

Siamo impazienti di sviluppare nuove sinergie commerciali per il business inbound e outbound con i brand di Europcar Mobility Group.”

 

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook