Boomi annuncia l’acquisizione di Unifi Software

0

Milano – Boomi, azienda di Dell Technologies, ha annunciato di aver sottoscritto un accordo per l’acquisizione di Unifi Software. L’acquisizione espande la piattaforma di integrazione e gestione dei dati leader del settore di Boomi in modo da poter fornire ai clienti ancora più rapidamente e con successo insight basati sui dati.

Unifi Software offre funzionalità di data discovery, catalogazione e preparazione dei dati intelligenti e uniche nel settore, basate su uno stack di tecnologia cloud. Utilizzando questa tecnologia, i clienti possono intraprendere progetti in grado di raccogliere informazioni da grandi quantità di dati in tutta l’azienda, sia noti che sconosciuti. Unifi riduce i rallentamenti nella condivisione dei dati e offre informazioni sul business più rapide.

“Boomi continua a guidare il settore e ridefinire l’iPaaS. Con la crescita del multi-cloud, dell’edge e dell’IT ibrido, la gestione dei dati è diventata una sfida enorme per le aziende. Questa acquisizione consente ai nostri clienti di ricavare informazioni dettagliate, fornire intelligence e promuovere azioni a partire dai dati aziendali noti e sconosciuti. La maggior parte dei clienti non è a conoscenza, in media, del 60 73% dei propri dati[1], e questo rappresenta un enorme punto cieco nella trasformazione del business “, ha affermato Chris McNabb, CEO di Boomi. “L’acquisizione di Unifi Software annunciata oggi espande le capacità di gestione dei dati di Boomi. Unifi vanta un team di professionisti appassionati, talentuosi e motivati e sono entusiasta di accoglierli nella famiglia Boomi.”

L’aggiunta di Unifi alla piattaforma di integrazione dei dati di Boomi abbatte le barriere dei silos di dati operativi e democratizza il flusso delle informazioni all’interno dell’azienda.

Al centro di queste nuove funzionalità vi sono strumenti di individuazione dei dati self-service, catalogo e preparazione per consentire agli utenti aziendali di fornire una soluzione più completa per risolvere le sfide di integrazione dei dati. Grazie all’automazione e all’intelligence, la tecnologia di Unifi consente agli utenti di prevedere il contesto dei dati in modo da identificare dove questi risiedano, comprenderne la struttura e il significato, supportare la fiducia nella qualità dei dati e offrire ai clienti la capacità per integrare i dati in data lake, sistemi aziendali e progetti di intelligenza artificiale.

“Con questa acquisizione Boomi estende ulteriormente la sua leadership nel settore offrendo ai clienti una piattaforma di gestione dei dati unica, che comprende al proprio interno in modo pervasivo l’intelligenza artificiale”, ha affermato Steve Wood, CPO di Boomi. “Unifi Software non solo consente la raccolta e la catalogazione dei dati, ma anche la loro collocazione in un’unica piattaforma, che rappresenta la chiave per sfruttare veramente i dati per ottenere dei validi insight di business.”

“Il team di Unifi ha lavorato duramente negli ultimi anni per creare la piattaforma di raccolta e catalogazione dei dati unica e intelligente, identificata come leader dagli analisti di settore, e siamo entusiasti del fatto che Boomi abbia riconosciuto questo valore”, ha affermato Sean Keenan, co-founder and VP of Product di Unifi. “Siamo entusiasti di unire le nostre forze con Boomi per rendere ancora più veloce la capacità di fornire insight basate sui dati ai clienti. Insieme offriremo una combinazione straordinaria”, ha aggiunto Ayush Parashar, co-founder di Unifi e VP di Engineering.

L’accordo dovrebbe concludersi nei prossimi mesi, fatte salve le consuete condizioni di chiusura. La società ha sede a San Mateo, in California, e gestisce un centro di sviluppo a Bangalore, in India. Per ulteriori informazioni, visitare http://www.boomi.com. e https://Unifisoftware.com/

 

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook