Con la recente apertura del nuovo Centro Servizi Mail Boxes Etc. a Cherasco (CN) salgono a quattro i Centri MBE gestiti in Piemonte da due soci che hanno scelto di diventare imprenditori nel settore della logistica e delle spedizioni. Una storia di successo iniziata con il Centro Servizi di Saluzzo circa vent’anni fa, proseguita con quelli di Cuneo e Fossano e oggi, nonostante il difficile periodo della pandemia, costellata da un altro traguardo: l’inaugurazione del Centro MBE nella cittadina cuneese.

 

Protagonisti di questo brillante percorso, accanto a Fabrizio ed Emanuele, sono Andrea Caffer, Solution Manager del Centro Servizi MBE di Fossano che in precedenza ha rivestito ruoli commerciali in aziende informatiche, e Paolo Giacosa, responsabile del nuovo punto vendita.

I numeri di questa Multi Affiliazione parlano di una crescita media negli ultimi tre anni del 20% del fatturato e di un giro d’affari complessivo di oltre 2 milioni di Euro. “La crescita costante dei nostri Centri Servizi, tra quelli più proficui a livello mondiale per il brand MBE, è il risultato di un’esperienza maturata nel tempo. Abbiamo fatto tesoro di dinamiche, punti di forza e sinergie e questo ci ha permesso di proporre soluzioni ai clienti stando sempre al passo con l’evolversi dell’economia e delle tendenze”, afferma Andrea Caffer che ha 36 anni e da 8 lavora insieme agli altri soci. “Ad esempio, tra le attività su cui abbiamo maggiormente investito negli ultimi anni cogliendo nuove opportunità ed esigenze del mercato vi sono l’internazionalizzazione e l’e-commerce” – aggiunge Caffer.

 

Uno sviluppo rilevante anche per l’occupazione del territorio, grazie a un organico ampliato nel tempo, dalle 3 persone iniziali alle 16 attuali. L’attività di spedizioni si focalizza soprattutto su Saluzzo e Fossano, mentre il Centro MBE di Cuneo è specializzato nei servizi di grafica, stampa e marketing per piccole e medie imprese. La parte più significativa del business è legata a colossi del settore alimentare e dolciario, del settore tessile e ciclistico, che operano soprattutto sull’estero.

 

Per il futuro, gli obiettivi principali consistono in un ulteriore ampliamento del Network e un’attenzione sempre più focalizzata sulla digitalizzazione per fornire ai piccoli commercianti locali un servizio efficiente per lo stoccaggio delle merci e per la gestione del canale e-commerce che è ormai uno strumento fondamentale per ogni azienda di produzione.
Chiudi Popup
Seguici su Facebook