RISPARMIO ENERGETICO ED ENERGIA DAL SOLE, UN CONNUBIO VINCENTE.

0
Sicuramente uno dei migliori modi e più semplici per produrre energia è avere la capacità di risparmiare nei consumi. Ci sono oggi tutta una serie di accorgimenti che consentono di avere dei risultati notevoli già con il semplice risparmio energetico. In pratica, ancor prima di produrre energia attraverso le fonti rinnovabili, bisogna avere la capacità di gestire al meglio i propri consumi.
Per attuare il risparmio energetico, non è detto che si debba ritornare all’età della pietra, ma semplicemente adottare dei piccoli coerenti accorgimenti, al fine di consumare meno. Questo, ovviamente, consente di gestire al meglio l’eventuale impianto di produzione di energia senza dover stare a preoccuparsi della potenza di cui si dispone.
Tra gli accorgimenti minimi per il risparmio energetico di un’azienda bisognerà partire da quello più banale e cioè dall’utilizzo di lampadine a basso consumo.
Se in azienda sono presenti elettrodomestici, computer e/o altre attrezzature tipo: televisori, stereo hi-fi, videoregistratori, computer, fotocopiatrici, stampanti, bisogna sempre ricordarsi di spegnerli quando non sono utilizzati e non lasciarli mai in stand-by. La luce rossa che resta accesa, per esempio, in un monitor di PC quando esso è spento può far consumare fino a 30 euro all\’anno inutilmente. Nel caso dei computer poi c’è da dire che la maggior parte non hanno più interruttori per lo spegnimento per cui restano a consumare inutilmente 24 ore su 24.
Non è meno importante, per quanto riguarda soprattutto le aziende, la climatizzazione degli ambienti, la produzione di acqua calda sanitaria, la qualità dell’aria. Per fare ciò spesso si utilizzano sistemi di climatizzazione che non tengono conto né dei consumi né dell’ambiente.
La Esaton produce macchine per la climatizzazione e per la produzione di acqua calda sanitaria in grado di abbattere enormemente i consumi e di rispettare l’ambiente essendo le emissioni di gas nell’aria prossime allo zero.
Utilizzando un sistema Esaton è ancora più conveniente, in azienda, istallare un sistema fotovoltaico di produzione di energia elettrica. Avendo bassi consumi, infatti, ci sarà più energia a disposizione delle varie funzioni aziendali e, allo stesso tempo, si avrà meno necessità di utilizzare l’energia elettrica proveniente dalla rete tradizionale dei distributori di energia e una possibilità maggiore di avere un esubero di produzione tale da poter essere a propria volta produttori di energia che potrebbe essere immessa nella rete.
La Esaton studia caso per caso la soluzione più adatta al cliente e, in collaborazione con l’installatore dell’impianto fotovoltaico, progetta l’impianto di climatizzazione e/o produzione di acqua calda sanitaria in maniera da ottenere il miglior risultato e dal punto di vista del comfort e dal punto di vista dei consumi.
Per saperne di più: http://www.esaton.com  

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook