LIBERI DI SCEGLIERE, LIBERI DI COSTRUIRE

0
Alla presenza di Giulio Galvani – rappresentante della Regione Puglia componente dello staff Bollenti Spiriti – Pasquale Pazienza – assessore alle attività produttive della Provincia di Foggia – Pasquale Pellegrino – assessore alle politiche sociali del Comune di Foggia – Aldo Bruno – presidente del Centro di Servizi al Volontariato Daunia sabato 15 maggio, nell’ambito dell’ iniziata Piazza Non Profit si è tenuta la presentazione dei risultati del progetto “Partnership Sociali” finanziato dalla Regione Puglia sullo scorso bando Principi Attivi.
“Liberi di scegliere, liberi di costruire perché ad ogni impresa ed opera sociale coinvolta è stato proposto di collaborare liberamente per costruire il bene comune sostenendo un progetto sociale”. Con queste parole Fabio Quitadamo presidente dell’associazione Sistema Sviluppo ha introdotto la presentazione delle partnership tra imprese ed organizzazioni non profit realizzate nell’ambito del progetto.
Grazie alla realizzazione dell’iniziativa Partnership Sociali sono state formalizzate e realizzate 8 collaborazioni, coinvolgendo 19 soggetti tra imprese ed onp, costituendo un network di imprese, onp, istituzioni, associazioni d’impresa e di categoria. L’attività dell’associazione Sistema Sviluppo proseguirà grazie all’avvio di due collaborazioni: la prima con il Banco Informatico che raccoglie attrezzature informatiche funzionanti dalle imprese le “rimette in sesto” e le distribuisce alle onp che ne fanno richiesta, per il quale Sistema Sviluppo è divenuto riferimento locale; la seconda con la Borsa dei Progetti Sociali dell’Alta Scuola Impresa e Società – ALTIS – dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, grazie alla quale è stato possibile avviare lo sportello Borsa dei Progetti Sociali di Foggia.
A chiusura della manifestazione la testimonianza di Dora De Palma, presidente dell’associazione di volontariato Il Vangelo della Vita Onlus che ha partecipato al progetto. Dora De Palma ha invitato tutti i presenti il prossimo 28 maggio presso cortile dei gentili Corso del Mezzogiorno 35, alla festa di accoglienza dei quattro giovani angolani che saranno formati da 3 officine meccaniche foggiane per tornare poi in Angola ed avviare una scuola meccanica ed un’officina di autoriparazione.

Per saperne di più www.sistemasviluppo.org; www.bancinformatico.com; http://altis.unicatt.it/it/progetti/borsa_progetti_sociali; www.ilvangelodellavita.org 

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook