FORUM ITALO-TEDESCO SULL\’ENERGIA SOLARE

0
\"\"In occasione della fiera Intersolar Europe, il più grande salone internazionale specializzato nel fotovoltaico, energia solare termica ed architettura solare, la Camera di Commercio Italiana Monaco d.B. organizza il 9 giugno insieme a DEinternational Italia Srl la terza edizione del Forum Italo-Tedesco Energia Solare.
 
Attualmente l’Italia si classifica tra i mercati più importanti ed attrattivi in Europa nel settore dell’energia solare. Grazie al sistema d’incentivazione pubblica e dati i costi energetici tra i più alti in Europa la domanda italiana di tecnologie per l`utilizzo di risorse alternative è aumentata costantemente negli ultimi anni. A livello internazionale la Germania si colloca al primo posto per la quantità di potenza fotovoltaica installata: solo nel 2009 sono stati installati nuovi impianti per una potenza di ca. 3,8 GW raggiungendo una capacità complessiva di ben 9,8 GW.
 
Con un fatturato complessivo di oltre 10 miliardi di Euro, l’intera industria solare tedesca conta ad oggi oltre 15.000 imprese tra produttori, subfornitori, distributori e installatori, che offrono complessivamente circa 80.000 posti di lavoro. Alla grande crescita degli ultimi anni che ha portato la Germania ai vertici internazionali in questo settore ha contribuito soprattutto il sistema di incentivi del governo tedesco tra cui si annoverano la “Legge sulle energie rinnovabili” (EEG), presa poi a modello da molti Paesi europei come l’Italia, nonché i diversi programmi di finanziamento a lungo termine a tasso agevolato e i numerosi programmi di ricerca e sviluppo. Gli operatori tedeschi, leader nelle tecnologie solari, stanno mostrando sempre maggiore interesse allo sviluppo di nuove sinergie e partnership con le imprese italiane del settore.
 
Il forum si propone pertanto di fornire una panoramica sulle novità e potenzialità del mercato italiano, approfondendo tematiche quali incentivi pubblici, strumenti finanziamenti, procedure autorizzative e allacciamento alla rete ed offrendo così un’importante piattaforma di contatti tra operatori del settore di entrambe i Paesi. L’evento si inquadra, inoltre, all’interno del progetto di rete sostenibilità ambientale al quale partecipano 18 Camere di Commercio Italiane all’estero.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook