Merck a ECTRIMS 2016 per presentare i risultati della loro ricerca su un farmaco

0

ectrims2016Darmstadt, Germania – Merck, azienda specializzata in ambito scientifico e tecnologico, annuncia che, nel corso del 32° Congresso dell’European Committee for Treatment and Research in Multiple Sclerosis (ECTRIMS) che si terrà a Londra dal 14 al 17 settembre, ha in programma importanti simposi e più di 30 presentazioni di dati clinici su Cladribina compresse, piccolo molecola di sintesi, orale in fase di sperimentazione per il trattamento della SM recidivante-remittente  (SMRR) e sul suo interferone beta-1a ad alto dosaggio e alta frequenza di somministrazione per le forme recidivanti di SM.

“Merck é impegnata nel migliorare la cura del paziente e nell’offrire soluzioni terapeutiche che aiutino a rispondere a bisogni medici non ancora soddisfatti delle persone con SM, concentrandosi sull’efficacia, il dosaggio, la durata e la sicurezza” – ha dichiarato Luciano Rossetti, Global Head of Research & Development per il business biopharma di Merck. “Merck è lieta di condividere ulteriori dati sul suo interferone beta-1a e su Cladribina compresse con la comunità scientifica in occasione del Congresso Ectrims di quest’anno”.

Sperimentazione su Cladribina compresse: presentazioni orali e poster su nuove analisi

Le presentazioni orali includono: un confronto tra lo studio CLARITY e l’estensione dello studio CLARITY, che ha esaminato la durata della risposta del risultato clinico di Cladribina compresse e i risultati dello studio SOLAR, che ha esaminato gli effetti dell’aggiunta di alte dosi di colecalciferolo (vitamina D3) alla terapia con interferone beta-1a per i pazienti con SMRR. Vi saranno poster che riporteranno dati clinici e di risonanza magnetica in pazienti trattati con Cladribina compresse o con interferone beta-1°, nonché “patient-reported outcomes” (effetti misurati direttamente dai pazienti) di pazienti trattati con l’interferone beta-1° di Merck.

Vi saranno poi presentazioni di studi di economia sanitaria che verteranno su temi importanti che riguardano i pazienti con SM, inclusi quelli relativi alla gravidanza.

 

Pazienti con Sclerosi Multipla: bisogni non ancora soddisfatti e aspetti real-world

Oltre alle presentazioni dei dati, il 14 settembre dalle 18.45 alle 19.45 presso la Hall A del Centro Congress ExCel, è in programma un Simposio Satellite sponsorizzato da Merck dal titolo “Reimagining the MS Treatment Journey”. Durante l’incontro, un panel di illustri esperti nell’ambito della SM discuterà dei bisogni ancora insoddisfatti nella cura della SM; si confronterà su come dovrebbe essere la terapia ideale per la SM ed infine esaminerà le attuali e le possibili future terapie.

Grant for Multiple Sclerosis Innovation (GMSI): i vincitori

Giovedì 15 settembre 2016, Merck terrà un simposio relativo all’annuale Multiple Sclerosis Innovations (GSMI) Awards giunto alla quarta edizione. Verrà assegnato fino a 1 milione di Euro a uno o più ricercatori per sostenere progetti finalizzati ad aumentare la conoscenza della SM a vantaggio dei pazienti. Il simposio si terrà dalle 19.30 alle 20.30 presso la South Gallery 10 del Centro Congressi ExCel.

Per maggiori informazioni sui dati che saranno presentati si prega di consultare il sito web ECTRIMS. Inoltre, durante il Congresso di quest’anno, sarà possibile visitare lo stand Merck per ulteriori informazioni sui programmi e sull’impegno dell’azienda nel migliorare la cura della SM.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook