Brindisi, all’Università con i mezzi pubblici

0

Così come già avvenuto con l’Università degli Studi del Salento, la Società Trasporti Pubblici di Brindisi ha stipulato una convenzione anche con l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” che prevede agevolazioni per gli studenti frequentanti i corsi e le lezioni nelle sedi distaccate di via P. Longobardo al Rione Casale e c/o l’Ospedale  Di Summa.

In particolare, l’accordo prevede l’emissione di abbonamenti a tariffa agevolata  in favore degli studenti frequentanti il polo universitario di Brindisi  dell’Uniba,  sia per le corse urbane della città che extraurbane: per le prime le agevolazioni per gli studenti consistono nella riduzione del costo dell’abbonamento mensile da 22 euro a 8,80 euro; nel secondo caso gli sconti sugli abbonamenti settimanali e mensili sono applicati in relazione al percorso. La convenzione ha validità triennale rinnovabile su richiesta delle parti, ed è operativa dallo scorso 1° dicembre.  Da tale data gli abbonamenti a tariffa agevolata possono essere acquistati presso il Punto STP in P.zza Cairoli e presso la rivendita autorizzata della “Tabaccheria Morieri”  sita  in  p.zzale “Di Summa”.

Questa nuova convenzione, che si aggiunge a quella in corso dal 2006 con l’Università del Salento per i frequentanti il polo della Cittadella della Ricerca, è scaturita dagli accordi tra la Società Trasporti Pubblici e la direzione della sede di Brindisi dell’Università degli Studi di Bari.

Di tale accordo si è detto particolarmente soddisfatto il Presidente della STP di Brindisi, l’avv. Rosario Almiento: “Sottolineo con vivo compiacimento l’impegno profuso dal management della nostra azienda di trasporti pubblici nel concludere un accordo che agevola gli studenti del territorio Brindisino alla frequentazione dei loro corsi e lezioni universitarie e favorisce complessivamente la mobilità sul territorio”.

“Tali iniziative – ha annunciato l’avv. Almiento – verranno ancor di più potenziate e ampliate  in futuro, sempre in stretta collaborazione con i due poli universitari operanti sul territorio della provincia di Brindisi, e grazie alla unità di intenti tra la STP e le amministrazioni provinciale e comunale della nostra città. Cercheremo di fare in modo che gli studenti che arrivano a Brindisi per frequentare i corsi universitari possano più facilmente raggiungere e frequentare il centro città usufruendo del servizio degli autobus o della motobarca che unisce il rione Casale al lungomare Regina Margherita”.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook