NUSCO, UN ESEMPIO DA SEGUIRE

0
Una prima risposta all’emergenza rifiuti in Campania arriva da Nusco. Al seguito di un vertice, il commissario straordinario Guido Bertolaso ha previsto l’ipotesi di stoccaggio di ecoballe presso i capannoni delle ex Amiderie Italiane nell’area industriale di Nusco. La decisione ha trovato il consenso dell’amministrazione comunale di Nusco, guidata dal sindaco Giuseppe Del Giudice.
 
L’azione svolta dall’amministrazione comunale di Nusco e dal sindaco Giuseppe Del Giudice – commenta Nicola Di Iorio, presidente della Comunità Montana Terminio Cervialtoè di sicuro meritoria ed encomiabile. Rispetto ai campanilismi spinti e alle prese di posizione spesso demagogiche, abbiamo assistito in questo caso ad un esempio virtuoso di classe dirigente all’altezza della situazione e al passo con i tempi. Quello dell’amministrazione comunale di Nusco resta un modello da esportare, un esempio di come amministrare in maniera responsabile.
 
L’amministrazione comunale di Nusco, piuttosto che alzare barricate o di indurre la cittadinanza alla protesta, ha chiesto garanzie e ha dettato condizioni affinché lo stoccaggio previsto venga permanentemente monitorato ed avvenga nella maniera più sicura possibile. Di fronte a tutto questo non si può non notare il senso di responsabilità di un’amministrazione che diventa riferimento e modello per l’intero territorio provinciale e regionale.
 
In questo modo si dà un contributo reale e concreto per tentare di risolvere un problema, quello dell’emergenza rifiuti, che sta restituendo l’immagine di un territorio, quello della Campania tutta, altamente negativa sulla scena internazionale. Al sindaco di Nusco, Giuseppe Del Giudice, e a tutta la sua amministrazione va il plauso della Comunità Montana Terminio Cervialto per la responsabilità mostrata e la capacità di rispondere in maniera seria ad un’emergenza che sta mettendo, ormai da un decennio, la Campania in ginocchio”.
 
 
Montella (Avellino), 28 maggio 2007

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook