Stati generali del turismo attivo, il 14 in Puglia

0

Partito ufficialmente il countdown per gli ‘STATI GENERALI DEL TURISMO ATTIVO IN PUGLIA’, evento in programma venerdì 14 giugno a Manfredonia presso il Regio Hotel Manfredi. Ideata ed organizzata dal Gal Daunofantino con la collaborazione dell’Agenzia del Turismo di Manfredonia e con il patrocinio della Regione Puglia e di PugliaPromozione, l’iniziativa, come dimostrano l’entusiasmo e le copiose adesioni già pervenute, ha già centrato il suo primo obiettivo, ovvero il coinvolgimento di un gran numero di titolari di strutture ricettive e di operatori turistici che, per la prima volta, si conosceranno tra loro e verranno messi in rete per garantire un’offerta sempre più variegata, competitiva e qualificata.

 

“Il turismo – spiega Michele De Meo, Presidente dell’Agenzia del Turismo di Manfredonia -, al pari degli altri settori produttivi, deve essere attento ai cambiamenti della domanda, deve difendere la propria competitività di prezzo e la qualità del prodotto, non può quindi essere dominato dalla logica della rendita di posizione. Come tutti i settori produttivi il turismo ha bisogno di politiche strutturali che non si confondano con la mera promozione. Ha bisogno di serie e sostanziali politiche economiche che risolvano gli svantaggi fiscali del settore rispetto ai paesi concorrenti e la debolezza del tessuto delle imprese necessita di politiche che creino le premesse per attrarre capitali e managerialità, che contrastino la stagionalità, determinando convenienze economiche, di politiche che integrino i diversi turismi che il paese può sviluppare, facilitando progetti integrati. pensata per offrire alle imprese del territorio, operanti nel settore turismo, un’occasione di incontro e scambio di opportunità così da favorire lo sviluppo di una rete in cui siano protagonisti gli imprenditori del settore turistico”.

 

“Il turismo attivo – sottolinea Michele D’Errico, Presidente del Gal Daunofantino – , è la nuova frontiera del turismo sostenibile. Si tratta di una filosofia di viaggio che combina avventura, ecoturismo e cultura. Nel turismo attivo rientrano tutte le tipologie di fruizione turistica a basso impatto ambientale che non sono pura osservazione del territorio, ma implicano un impegno attivo del visitatore inteso nella sua più ampia accezione (golf, cicloturismo, trekking, vela, kitesurf, windsurf, kayak, diving, equitazione, deltaplano, sci nautico etc) – prosegue-. Con questa logica, gli ‘Stati Generali del Turismo Attivo’ avranno un momento di riflessione con esperti del settore in termini di materia turistica ed illustri rappresentanti di organi istituzionali. Certamente non saranno in secondo piano gli incontri tra tutti gli operatori turistici (albergatori, agenzie di viaggio, tour operator etc. ) sia tra di loro che con i fornitori di servizi (equitazione, jeep safari, pesca turismo, scuola di volo, cicloturismo, trekking ), nonché momenti in cui le figure professionali si potranno candidare a tutti gli intervenuti”.

 

Ciliegina sulla torta sarà la presentazione in anteprima della campagna fotografica internazionale realizzata dai fotografi NPS – Nikon Professional Services – Vanda Biffani e Franco Cappellari, i quali hanno realizzati uno shooting volto ad arricchire il patrimonio iconografico dell’Ente Regione Puglia e Pugliapromozione. Le splendide immagini, risultate a seguito di due settimane di riprese, saranno utilizzate in diverse attività di comunicazione e promozione, in particolare guide turistiche, brochure, campagne pubblicitarie, mostre fotografiche, stand fieristici, eventi ed altro. Anteprima sarà proprio l’appuntamento degli ‘Stati Generali del Turismo Attivo con una mostra dedicata. Tra i luoghi interpretati dai professionisti della Nikon, il Parco Nazionale del Gargano, il sito UNESCO di Monte Sant’Angelo, l’Area Marina protetta delle isole Tremiti, i suggestivi borghi di Vieste e Peschici, la Foresta Umbra. A colpire i fotografi incaricati, sono stati anche innumerevoli scorci paesaggistici di rara intensità che meglio di qualsiasi altro slogan racchiudono l’essenza del Gargano: natura, equilibrio, sensualità.

 

Gli ‘Stati Generali del Turismo Attivo in Puglia’, evento gratuito ed aperto alla partecipazione delle Istituzioni, di tutti coloro i quali sono titolari\gestori di strutture ricettive e fornitori di servizi, sarà scandito lungo l’arco di tutta la giornata da diversi momenti di riflessione e confronto teorico e soprattutto pratico. Ad intervenire saranno illustri relatori come il Amministratore di FourTourism Joseph Ejarque, l’Assessore regionale al Turismo Silvia Godelli, il Direttore Generale di PugliaPromozione Giancarlo Piccirillo ed il Direttore di AssoAlbergatori di Savona, Carlo Scrivano.

 

 

Per registrarsi all’evento ‘Stati Generali del Turismo Attivo in Puglia’, mandare mail a: .

PROGRAMMA

 ‘STATI GENERALI DEL TURISMO ATTIVO IN PUGLIA’

 

14 GIUGNO 2013 –  PRESSO REGIO HOTEL MANFREDI – S.P.58 Km12 – MANFREDONIA

 

Ore 9 Registrazione dei partecipanti

 

Ore 9.30 Apertura dei lavori ed inizio convegno con i saluti delle Autorità

 

Ore 9.45 Forum ‘Il Turismo Attivo come fenomeno globale’: interviene Prof. Joseph Ejarque – Amministratore FourTourism

 

Ore 11 Coffe Break

 

Ore 11.30 Forum ‘Il Turismo Attivo come fenomeno locale’: intervengono Dott.ssa Silvia Godelli – Assessore al Turismo Regione Puglia; Dott. Giancarlo Piccirillo – Direttore Generale PugliaPromozione

 

Ore 13.30 Pausa Pranzo

 

Ore 14 Incontri B2B tra imprenditori ed operatori

 

Ore 15 Workshop ‘Case History: Liguria dal prodotto mare alla destinazione del turismo attivo’. Intevengono: Prof. Joseph Ejarque – Amministratore FourTourism; Dott. Carlo Scrivano – Direttore AssoAlbergatori Savona.

 

Ore 17 Conclusioni

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook