Come valorizzare il territorio, incontri nel Parco del Gargano

0

garganoparcoSi terrà il prossimo venerdì 21 febbraio alle ore 17, presso l’aula consiliare di Manfredonia,il secondo laboratorio di animazione territoriale e progettazione partecipata del SAC, organizzato dal Parco Nazionale del Gargano, per valorizzare il patrimonio ambientale e culturale del Gargano come importante strumento di gestione e promozione integrata dei beni materiali ed immateriali, ambientali e culturali del territorio.

Dopo il successo del primo incontro, a cui hanno partecipato attivamente una nutrita e qualificata platea di rappresentanti delle istituzioni, delle amministrazioni locali, delle associazioni e dell’imprenditoria, venerdì prossimo il Parco chiama a Manfredonia, che è uno dei principali comuni-partner del SAC GARGANO, il mondo delle associazioni culturali-ambientali-turistiche e gli operatori turistici ai quali verranno presentate l’idea concettuale e la mission con le quali è stato progettato il “SAC GARGANO” e a cui verrà chiesto di contribuire alla definizione dello stesso.

La strategia, voluta fortemente dal Presidente Stefano Pecorella, è quella di un ascolto attento e partecipato del territorio, al fine di redigere un progetto costruito attorno alle reali esigenze del Gargano e tenendo in forte considerazione le realtà locali che da anni operano su di esso.

Il prossimo lunedì 24 febbraio, presso la sede dell’ente in Monte Sant’Angelo, si terrà l’evento conclusivo di questo primo ciclo di incontri, in cui si tireranno le somme sui risultati dello stesso, siredigeranno gli accordi necessari agli adempimenti amministrativi per rendere esecutivo il progetto SAC e verrà firmato l’Accordo tra Ente Parco, GAL Gargano e GAL Daunofantinoper l’apertura degli Uffici “IAT” (Uffici Informazione e Accoglienza Turistica).

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook