Una rete evoluta per la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati

0

Alcatel-Lucent Enterprise annuncia oggi di aver contribuito a migliorare la vita di studenti e dipendenti della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA), centro di eccellenza nell’ambiente universitario italiano e internazionale. La nuova infrastruttura di rete, realizzata da Alcatel-Lucent in collaborazione con il Global Partner NextiraOne, è oggi altamente efficiente, sicura e performante.

Nata come scuola di formazione di alto livello e centro per la ricerca teorica in matematica e fisica, nel tempo SISSA ha ampliato i suoi interessi per includere nuove discipline all’avanguardia. Ciò ha fatto nascere l’esigenza di ricercare un partner per la creazione di una rete locale efficiente, che le garantisse un management centralizzato. Alcatel-Lucent, con il supporto di NextiraOne e Telecom Italia, ha risposto a questa esigenza fornendo apparati di accesso con funzionalità evolute, che garantissero a SISSA un’infrastruttura duratura nel tempo.

“La nuova rete ci ha consentito di garantire la sicurezza delle comunicazioni e migliorare la quotidianità di studenti e dipendenti, che oggi possono avere una maggiore mobilità all’interno delle nostre strutture”, ha dichiarato Antonio Lanza, Direttore IT di SISSA.

Per soddisfare le necessità della nuova sede di SISSA a Trieste, è stato quindi presentato un progetto basato su funzionalità ridondate (CPU, management e alimentazione) e dalle prestazioni elevate (10Gbps wirespeed), che rispettasse gli standard di routing OSPF e BGP.

Trattandosi di un ambiente di ricerca e formazione, SISSA deve poter garantire l’accesso alla rete da dispositivi aziendali e personali e da applicazioni commerciali e open source in mobilità. Tale richiesta viene soddisfatta da un’infrastruttura con accesso basato sull’autenticazione dell’utente e del dispositivo e dalla funzionalità di VLAN Mobility. Gli utenti e i relativi dispositivi, una volta autenticati, vengono assegnati al proprio gruppo di lavoro e mantengono questa configurazione all’interno dell’intera rete, indipendentemente dalla posizione fisica.

“Questo progetto ha richiesto un lavoro di team che ha coinvolto il nostro Global Partner NextiraOne e SISSA, per la progettazione e implementazione di un sistema altamente performante e affidabile basato sulle tecnologie Alcatel-Lucent”, ha aggiunto Marco Pasculli, Regional Director Central Mediterranean Countries di Alcatel-Lucent.

 

“Lavorare con Alcatel-Lucent al servizio di una scuola di questa importanza è stato per noi motivo d’orgoglio. Grazie alle soluzioni implementate, siamo stati in grado di realizzare un’infrastruttura su misura per SISSA che oggi può rispondere alle esigenze degli utenti con costi operativi più bassi”, ha concluso Leonardo Cordeschi, Sales Consultant di NextiraOne Italia.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook