ARRIVA TEAMCENTER 9, IL SISTEMA PLM DI SIEMENS

0

Siemens PLM Software, business unit di Siemens Industry Automation Division ha annunciato la nuova release del software Teamcenter®, il sistema PLM più diffuso al mondo. Teamcenter 9 offre nuove soluzioni e migliorie all’intera gamma di prodotti, a supporto della visione HD-PLM di Siemens PLM Software, concepita per aiutare le aziende a prendere decisioni più informate, più efficienti e più affidabili.

Teamcenter aiuta le aziende a realizzare prodotti sempre più complessi e, al tempo stesso, ad aumentare la produttività e ottimizzare le attività su scala globale. La release Teamcenter 9 introduce una nuova soluzione integrata per l’ingegneria dei sistemi e aumenta l’integrazione dell’intera architettura, in modo che le aziende possano prendere decisioni più intelligenti avendo una migliore visibilità sulle conseguenze di tali decisioni. Le migliorie apportate all’intero portafoglio di Teamcenter aumentano sensibilmente la produttività, mettendo le aziende in condizione di arrivare più velocemente sul mercato, riducendo nel frattempo i costi di gestione totali.

“Per affrontare la sfida della crescente globalizzazione delle aziende e della complessità dei prodotti, i nostri clienti hanno bisogno di un sistema PLM più intelligente che fornisca le informazioni giuste alla persona giusta al momento giusto” sottolinea Eric Sterling, Senior Vice President, General Manager, Lifecycle Collaboration Software, Siemens PLM Software. “Teamcenter 9 continua a crescere sull’architettura unificata, con un approccio più integrato alla connessione delle informazioni generate dai gruppi di lavoro in tutta l’azienda estesa, garantendo agli utenti un’esperienza più personalizzata e produttiva.”

Ingegneria dei sistemi

La nuova soluzione di Teamcenter per l’ingegneria dei sistemi offre un approccio pienamente integrato all’ingegneria dei sistemi e alla gestione dei requisiti. A differenza delle tradizionali soluzioni per ingegneria dei sistemi che utilizzano strumenti separati per la modellazione dei sistemi, la documentazione delle interfacce e la documentazione dei requisiti, Teamcenter propone un approccio allo sviluppo del prodotto che è guidato dai sistemi e gestito dall’interno dell’ambiente stesso di Teamcenter. In questo modo si ha una vista comune del sistema a monte e a valle della catena del valore, favorendo l’eliminazione di costosi problemi di integrazione in fase avanzata dovuti alla mancanza di correlazione fra i requisiti e l’implementazione fisica. Teamcenter 9 accelera il processo di sviluppo dei prodotti con informazioni integrate in maniera intelligente e garantisce che tutti i reparti e le discipline utilizzino dati di prodotto sincronizzati.

Inoltre, le integrazioni con strumenti familiari come il software di messaggistica Microsoft Outlook®, Word, i fogli di calcolo di Excel®, il software Visio®, l’ambiente MATLAB® di The MathWorks e l’ambiente Simulink® supportano diverse metodologie di definizione e modellazione dei sistemi, con strumenti che gli ingegneri sono abituati a utilizzare.

Gestione dei contenuti

La documentazione tecnica è un componente critico dello sviluppo del prodotto, perché comprende la fornitura di documentazione quale le guide per l’utente e i manuali di manutenzione associati a una versione del prodotto. In passato, lo sviluppo del prodotto doveva essere completato prima di poter creare la documentazione corrispondente, in virtù della natura mutevole della progettazione.

L’integrazione avanzata della gestione dei contenuti in Teamcenter 9 permette di creare la documentazione di prodotto parallelamente al processo di progettazione. In questo modo si garantisce che le modifiche vengano comunicate non appena definite e che abbiano un impatto più efficiente sulla documentazione. Inoltre, poiché i prodotti moderni hanno spesso diverse opzioni e varianti, la gestione dei contenuti di Teamcenter supporta documentazione basata sulle configurazioni che riutilizza parti comuni di testo, grafica e metadati. Si può così avere una pubblicazione efficiente multicanale e contestualizzata, che risponde alle esigenze di fornitura di contenuti multimediali su diversi dispositivi e in diverse lingue, a supporto dei mercati globali.

Infine, l’integrazione ancora più stretta con l’applicativo Rapid Author di Cortona3D agevola la creazione di documenti con illustrazioni che restano legate ai dati di progetto corrispondenti, in modo che eventuali modifiche arrivino “a cascata” fino alla documentazione. La nuova release supporta anche la versione più aggiornata dello standard S1000D, utilizzato per la documentazione nell’industria aerospaziale e nella pubblica amministrazione, e dell’architettura DITA (Darwin Information Typing Architecture).

Gestione del ciclo di vita del servizio

Siemens PLM Software amplia la propria visione della gestione del ciclo di vita del servizio con un nuovo modulo di programmazione ed esecuzione degli interventi di assistenza. La programmazione e l’esecuzione delle attività di servizio sono sempre state condotte separatamente all’esterno del PLM. Era quindi difficile tracciare se il servizio era stato effettuato in conformità con le procedure previste, aumentando i rischi di sicurezza e guasti, o addirittura i tempi morti con conseguenti costi aggiuntivi o penali.

Teamcenter 9 integra le soluzioni per la programmazione e l’esecuzione dei servizi, consentendo alle aziende di controllare più efficacemente i costi attraverso una definizione e una programmazione efficiente degli ordini e delle attività di servizio. Teamcenter 9 contribuisce a ottimizzare le risorse delle organizzazioni di servizi, migliorare la produttività nei servizi e ridurre i tempi morti delle risorse produttive. Teamcenter traccia e registra l’esecuzione delle attività di servizio, mantenendo una storia precisa delle risorse e degli interventi di servizio. Il personale di servizio può anche utilizzare le funzionalità di feedback per fornire informazioni utili agli ingegneri, contribuendo a migliorare le prestazioni e l’affidabilità dei prodotti.

Gestione degli utenti in base alle fasi di processo

Lo sviluppo di prodotto richiede il coinvolgimento di utenti sia occasionali sia fondamentali, che operano in diverse aree con diverse esigenze e che devono accedere ai dati PLM corretti in base alla mansione da svolgere. Con Teamcenter 9 è più facile personalizzare l’esperienza di lavoro di ciascun utente, mediante fogli di stile che snelliscono i processi indipendentemente dal fatto che venga utilizzato il client tradizionale di Teamcenter (applicazione) o il thin client (Web). Ora il layout può essere facilmente personalizzato in modo che sia molto più facile per gli utenti accedere a informazioni relative ad attività specifiche, operazioni e comportamenti, assicurando un’esperienza di lavoro più immediata e produttiva.

Teamcenter 9 è già disponibile.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook