idealo: “Come arrivare preparati all’Amazon Prime Day”

0

La data ufficiale del consueto appuntamento con gli sconti e le promozioni dell’Amazon Prime Day è stata appena annunciata, i prossimi 13 e 14 ottobre. Quest’anno, a causa della pandemia di COVID-19, il Prime Day non si è tenuto nel mese di luglio, come in precedenza. A rendere ancora più interessante l’attesa per le giornate di offerte Amazon, che riguardano solo i clienti Amazon Prime, è l’oramai nota tendenza di tutti gli e-shop italiani di proporre interessanti prezzi e sconti nello stesso periodo, oltre che la vicinanza di date con la famosa svendita mondiale più amata dagli americani e non solo, il Black Friday che si svolgerà il 27 novembre.

Per prepararsi al meglio a queste ghiotte occasioni online, idealo – portale internazionale di comparazione prezzi leader in Europa – ha voluto stilare una guida per gli e-shopper italiani per districarsi al meglio tra le numerose offerte, pianificare quando effettuare i propri acquisti e scovare le occasioni migliori.

Amazon Prime Day: le offerte degli e-shop Italiani

Analizzando i prezzi medi sul portale idealo.it durante il Prime Day 2019 (15-16 Luglio 2019) e confrontandoli con quelli delle due settimane precedenti (1-14 Luglio 2019), è possibile vedere come i prezzi medi dei prodotti presenti sugli altri e-shop italiani1– quindi non su Amazon, Amazon Marketplace ed eBay – siano stati mediamente più bassi durante queste giornate speciali di shopping online per “l’effetto” Prime Day.

È quindi interessante individuare nel dettaglio quali potrebbero essere i prodotti da prendere in considerazione sugli e-shop italiani e quali, invece, quelli da mettere nel carrello Amazon durante la prossima edizione del Prime Day.

Secondo l’analisi di idealo, che ha preso in considerazione le principali 25 categorie di prodotti presenti sul proprio portale italiano, nel 2019, durante le giornate del Prime Day, gli e-shop italiani sono stati molto competitivi in termini di offerte, facendo registrare prezzi medi mediamente più bassi, spese di spedizione escluse, in 8 categorie contro le 17 su Amazon.

In particolare, le opportunità di risparmio più interessanti sugli e-shop italiani nel 2019, e, quindi, i prodotti che durante il prossimo Prime Day potrebbe convenire monitorare su questi negozi online, sono: le Casse altoparlanti, i Frigoriferi, gli Zaini, i Condizionatori, le Lavatrici, gli Occhiali da sole, le Console di gioco e le Scarpe da corsa. Si tratta, cioè, delle categorie merceologiche il cui prezzo medio è stato più basso sugli e-shop italiani rispetto a quello di Amazon durante il Prime Day 2019.

Su Amazon, invece, i prodotti con un prezzo medio piu basso rispetto agli e-shop italiani durante il Prime Day 2019, e che quindi potrebbe convenire iniziare a mettere nel carrello, sono: i Profumi donna, i Televisori, gli Smartphone, i Passeggini, le Cuffie, i Caschi da moto, i Notebook, gli Obiettivi fotografici, i Giochi PS4, gli Smartwatch, le Sneakers, i Pneumatici estivi, le macchine fotografiche Reflex, gli Aspirapolvere, le Piscine, le Fotocamere digitali mirrorless e i Tablet.

Le offerte di ottobre vs Black Friday

Quest’anno le date dei due momenti più attesi per lo shopping online saranno ravvicinate e le offerte potrebbero durare molti giorni. Conoscere in quali giorni, negli anni passati, si sono registrati gli sconti più interessanti per gli articoli desiderati può aiutare a prendere la decisione se approfittare delle promozioni di ottobre 2020, durante un eventuale Prime Day, o aspettare novembre con il Black Friday che si terrà il giorno 27.

Dall’analisi di idealo3 alcuni dei prodotti da tenere pronti nel carrello di Amazon per il prossimo Prime Day potrebbero essere i Deumidificatori, le Tastiere per computer, i Vibratori, gli Accessori per elettrodomestici, le Macchine per il caffè e le cialde, gli Articoli per la cucina e per la casa come gli Stendibiancheria, gli Occhiali da sole, gli Pneumatici per moto e i Gamepad.

Si potrebbero invece rimandare a novembre, in occasione del Black Friday, gli acquisti online di Candele, Stufette elettriche, Stampanti multifunzione, Macchine fotografiche Reflex, gli Hard disk esterni, Monitor per PC, i sistemi audio Soundbar, Fotocamere digitali mirrorless, Pneumatici invernali e le Asciugatrici.

Attivazione dell’alert “prezzo ideale”

Su idealo, l’attivazione della funzionalità “prezzo ideale” consente all’utente di ricevere un alert via mail o tramite notifica push quando il prezzo desiderato ed impostato sul sito o sull’app viene raggiunto oppure è più basso. L’analisi del prezzo ideale su tutti i negozi online4 consente di stimare il risparmio medio desiderato dagli utenti del portale italiano.

In vista del prossimo Prime Day idealo ha voluto individuare le categorie di prodotti per le quali questa funzione è stata utilizzata maggiormente lo scorso anno5 e stilare una classifica dei prodotti che i consumatori vorrebbero trovare più scontati nella prossima occasione di shopping online su Amazon. I prodotti per cui gli utenti del portale idealo si attendono i risparmi maggiori sono: le Console di gioco (-32,7%), i Condizionatori (-29,8%), i Passeggini (-25,6%), i Giochi per la PS4 (-25,6%), i Tablet (-24,8%), le Cuffie (-23,3%), le Lavatrici (-20,0%), le Casse (-19,2%), i Caschi per la moto (-19,1%), le Scarpe da corsa (-17,2%) e gli Zaini (-16,9%).

In media, per le prime 25 categorie con più prezzi ideali attivati, il risparmio atteso per il Prime Day 2019 è stato del -16,6%.

In generale, queste giornate speciali di offerte sono molto utili anche per gli altri e-shop italiani che offrono sconti e ribassi così come Amazon, approfittando del fatto che i consumatori sono più propensi e disposti a comprare – ha commentato Filippo Dattola, Country Manager dell’Italia per idealo – Dalla loro parte i consumatori, consapevoli delle maggiori possibilità di risparmio durante queste occasioni speciali di shopping online, puntano a sconti maggiori e a percentuali di risparmio più alte rispetto al resto dell’anno. Visto che Amazon Prime Day e Black Friday saranno più vicini del solito quest’anno, conviene impostare molti alert e seguire gli andamenti dei prezzi sul portale idealo perché le buone offerte possono arrivare ben prima dell’ultimo venerdì del mese di novembre e possono essere “intercettate” grazie alla comparazione prezzi”.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook