On line il bando dello Youth Ag Summit in Brasile

0

Il prossimo Youth Ag Summit, che si terrà a Brasilia (Brasile) dal 4 al 6 Novembre 2019, è organizzato in collaborazione con due organizzazioni attive nella formazione delle nuove generazioni, Nuffield Brazil e AIESEC  Brazil. Queste associazioni formano i futuri leader dell’agricoltura e incoraggiano la crescita personale e professionale dei partecipanti, attraverso l’opportunità di prendere parte a viaggi e attività di volontariato.

Lo Youth Ag Summit riunirà 100 giovani talenti di età compresa tra i 18 e i 25 anni, provenienti da tutto il mondo, per rispondere ad una delle sfide più importanti della società moderna: come nutrire il nostro pianeta in maniera più sostenibile.

“Questo è sicuramente un momento cruciale per l’innovazione nel campo dell’agricoltura -afferma Liam Condon, membro del Board Management di Bayer AG e Presidente della divisione Crop Science – in un’era in cui le principali sfide sono quelle di nutrire una popolazione in crescita e, allo stesso tempo, preservare le nostre risorse naturali. In qualità di leader di domani, i giovani con una forte passione nel definire il futuro dell’agricoltura devono farsi avanti”.

Idee per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU

Per partecipare al Summit, i giovani coinvolti nella promozione di attività e tematiche legate al cibo e all’agricoltura, dovranno realizzare ed inviare un video in cui presentano, in inglese, la loro idea per combattere l’insicurezza alimentare, in linea con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU. I candidati dovranno elaborare una riflessione, relativa a  quale possa essere la chiave per gettare le basi di un nuovo cammino per le future generazioni: “Plant your path”.

Per i candidati selezionati, di cui uno in Italia, lo Youth Ag Summit funzionerà come un incubatore di idee; saranno infatti fornite ai partecipanti le competenze necessarie per trasformare le loro idee in realtà e realizzare i loro progetti. Inoltre, i partecipanti potranno confrontarsi con esperti e partecipare a tour guidati per conoscere più da vicino l’industria agroalimentare.

Bayer sosterrà i costi relativi alla partecipazione al summit per il candidato selezionato.

Maurizio Chiurazzi, laureato in Tecnologie Agrarie alla Federico II di Napoli e partecipante alla scorsa edizione dello Youth Ag Summit, commenta la sua esperienza:”È facile per uno studente inserito in un frenetico meccanismo universitario perdere quell’ispirazione che lo aveva spinto a scegliere un determinato percorso. Lo Youth Ag Summit è stato per me una grande fonte di ispirazione, ha riacceso in me quella scintilla e mi ha presentato delle opportunità di carriera che non avrei neanche immaginato”.

Youth Ag Summit

Lo Youth Ag Summit ha l’obiettivo di ispirare e di incoraggiare giovani leader che vogliono promuovere l’agricoltura sostenibile e la sicurezza alimentare cercando di stimolare il dialogo e quindi accorciare le distanze tra chi produce il cibo e chi lo consuma. Dopo le scorse edizioni ospitate in Canada, in Australia e in Belgio, il Summit di quest’anno sarà il primo ad essere tenuto in America Latina.

Il Summit fa parte dell’ Agricultural Education Program di Bayer: un approccio olistico e a lungo termine per incoraggiare i giovani ad apprendere di più in materia di agricoltura sostenibile. Il programma stimola le future generazioni a conoscere meglio l’agricoltura moderna e a trovare soluzioni per la sicurezza alimentare globale.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook