Mercato auto negli USA, a dicembre 2014 in crescita del 10,8 %. Gm, Kia, Chrysler, Subaru, Ferrari e Maserati le più performanti

0

jeep-cherokee-2015Il mercato automobilistico statunitense a dicembre 2014 ha registrato la vendita effettiva di 1.507.339 unità rispetto alle 1.245.325 unità di dicembre 2013 totalizzando una crescita del 10,8 % rispetto allo stesso mese del 2013. Nello specifico sono state immatricolate 678.154 vetture ( + 7,2 %) e 829.185 Light Truck ( + 13,9 %). A dicembre 2014 le vendite di Fiat Chrysler Automobiles hanno registrato un + 20%, rispetto al + 19,3  % della GM , all’ 1,3 % della Ford Motor Company e al + 12,7 % della Toyota.

I costruttori presenti sul mercato a stelle e strisce hanno registrato questi numeri : General Motors con 274.483 unità ( + 19,3  %), Ford Motor Company con 219.369 unità ( + 1,3 %), Toyota Motor USA con 215.057 ( + 12,7 %), Fiat Chrysler Automobiles con 193.261unità ( + 20 %), Tesla con 1.600 unità ( + 3,2 %), Honda con 137.281 unità ( + 1,5 %), Nissan North America con 117.318 unità ( + 6,9 %), Volkswagen Group con  53.837unità ( + 4,5 %), Mitsubishi con 6.545 unità ( + 1,9 %), Mazda con 24.808 unità ( + 8 %), Hyundai con 64.507 ( + 2,4 %), Bmw Group con 48.202unità ( + 9,4 %), Daimler Group con 38.270unità ( + 4,3 %), Volvo con 4.920 unità ( + 0,7 %), Subaru con 49.923unità ( + 24,3 %), Kia con 45.587 unità ( + 35,6 %), Jaguar Land Rover con 7.437unità ( + 1,8 %), Porsche con 3.275 unità ( + 0,9 %), Ferrari con 247 unità ( + 37,2 %) e Maserati con 1.412 unità ( + 34,1 %).

Ecco la classifica dei primi cinque costruttori in termini quantitativi presenti negli USA a dicembre 2014: General Motors con 274.483 unità, Ford Motor Company con 219.369 unità,  Toyota USA con 215.057 unità, Fiat Chrysler Automobiles con 193.261  e Honda con 137.281 unità.

I primi venti modelli più apprezzati dal pubblico statunitense a dicembre 2014 sono stati i seguenti: Ford F – Series Pick Up con 74.355  ( – 0,3 %), Chevrolet Silverado Pick Up  con 57.837  ( + 35,8 %), Dodge Ram Pick Up con 44.222  ( + 32,4 %), Honda CR-V con 32.369 unità ( + 12,6 %), Nissan Altima con 32.331 unità ( + 30,3%), Toyota Camry con 31.618 unità ( + 5,5%), Honda Accord con 31.589 unità ( – 2,3 %), Toyota Corolla / Matrix con 30.125 unità ( + 33,5 %), Ford Escape con 25.603 unità ( + 4,7 %), Honda Civic con 25.337 unità ( – 12,6%), GMC Sierra PU con 23.436 unità ( + 31,3 %), Ford Fusion con 23.166 unità ( – 5.1%), Toyota RAV4 con 22.997 unità ( + 9,7 %), Chevrolet Equinox con 21.298 unità ( + 23,7 %), Hyundai Elantra con 18.860 unità ( – 13,1 %), Ford Explorer con 18.464 unità ( + 9,2 %), Hyundai Sonata con 17.924 ( + 23,8%), Chevrolet Cruze con 17.800 unità ( – 2 %), Jeep Cherokee con 17.715 unità ( + 17,8 %) e Jeep Grand Cherokee con 17.176 ( + 4 %).

Il brand Alfa Romeo rientrato nel mercato USA da novembre 2014 con la coupè 4C ha registrato la vendita di 67 Alfa 4C a dicembre 2014; agli inizi di gennaio 2015 al Salone di Detroit è stata presentata in anteprima mondiale la 4C Spider che sarà in vendita dai prossimi mesi.

Non poteva mancare infine il focus mensile di comparazione sulla Fiat 500 e sulle sue rivali. Con le sue 3.784 unità ( di cui 2.302 Fiat 500 e 1.482 Fiat 500L) la piccola torinese evidenzia un incremento dell’1 per cento rispetto a dicembre 2013; la famiglia 500 negli USA viene offerta in versione normale, cabriolet, Abarth, 500L e la elettrica 500e.

La storica rivale anglo-tedesca MINI ha venduto invece 6.615 unità ( + 0,3 %) ed è offerta con queste versioni: hardtop, coupè, convertible, roadster, ClubMan, PaceMan, CountryMan e John Cooper Works. Infine la concorrente Smart ha venduto 973 unità ( + 13,8 %).

Il colosso Toyota negli USA a dicembre  2014 con la Yaris ha segnato 1.605 unità ( + 157 % %) mentre la statunitense Ford con la Fiesta ha venduto 3.724 esemplari ( – 16,8 %).

Michele Antonucci
di www.guidoitaliano.it

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook