Al momento in Italia, secondo quelle che sono stime relative al 2015, il 9,1% delle famiglie italiane non ha alcun libro in casa.

Lo scorso anno il 42% delle persone da 6 anni in su (circa 24 milioni) hanno letto nel corso dell’anno almeno un libro. Il 64,4%  delle famiglie ha 100 libri al massimo in casa..

Leggono più le donne, il 48,6%, che gli uomini, il 35%. Il lettori più assidui sono quelli della fascia d’età compresa tra gli 11 e il 19 anni, il 50%.

Ancora una volta, purtroppo, i dati più bassi legati alla lettura sono quelli relativi al Sud Italia. In questa parte del Paese leggono sono il 28,8% delle persone.

librerielovethesign

Poi ci sono i grandi lettori che riescono a leggere anche 1 libro al mese, sono il 13,7%

C’è anche un’interessante 8,2% di cittadini italiani che hanno letto o scaricato libri da internet. Più si legge più si è attivi culturalmente e si partecipa alla vita sociale e culturale della propria città.

Gli italiani però sono sempre tra coloro i quali, in Europa, amano avere una casa di proprietà e arredarla con gusto e secondo alcuni canoni e ambienti ben precisi. Tra questi spicca sicuramente la sala da pranzo o salotto e lo studio. In questi ambienti, a prescindere dal tasso di lettura e di lettori più o meno elevati di quella famiglia, c’è sempre una libreria. Una libreria nella quale campeggiano: libri, soprammobili, fotografie, altri oggetti d’arredo.

Gli italiani, quindi, non rinunciano ad arredo e complementi d’arredo legati ai libri e quindi alle librerie, siano esse moderne, d’epoca o minimaliste. La libreria di suo è punto d’attrazione sia perché ospita oggetti di un certo interesse, sia perché, ovviamente, ospita una serie di libri, collane e pubblicazioni che comunque attirano l’attenzione degli ospiti o diventano oggetto di discussione con chi in quel momento si trattiene a casa come ospite. Non lascia nulla al caso anche in ambito “librerie” LoveTheSign che mette on line un ampio catalogo di librerie e complementi che sono un perfetto mix di eleganza e praticità.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook