Scuole: A Napoli Il Nuovo Bianchi diventa una scuola cardioprotetta

0

Il Nuovo Bianchi, la scuola primaria paritaria, rilanciata come istituto bilingue nel 2019 a Napoli dagli ex alunni con il sostegno della Fondazione Grimaldi e di EPM Servizi, diventa una scuola cardioprotetta. “Il Nuovo Bianchi”, un’icona della scuola a Napoli, punta anche così a garantire la sicurezza dei piccoli studenti e di tutti coloro che quotidianamente vi lavorano.
Nella scuola napoletana, nella sua storica struttura, è stato installato un defibrillatore semiautomatico da Auexde  per garantire l’immediatezza di intervento in caso di arresto cardiaco ed è in programma un’attività di formazione del corpo docente e del personale tutto per rendendo in grado di affrontare eventi improvvisi grazie alla tecniche di disostruzione pediatrica e adulta, oltre che alle manovre di rianimazione cardiopolmonare e il corretto uso del defibrillatore.
Per Il Nuovo Bianchi, struttura con una superficie di oltre 10 mila mq, è stato scelto il defibrillatore modello Samaritan Pad 350P, per uso adulto e pediatrico. Il più compatto e leggero in commercio, il più resistente grazie all’alto indice di protezione (IP56) e il più semplice da utilizzare.

“Il Nuovo Bianchi dal suo rilancio – dichiara il Presidente del CdA della scuola Carmine Esposito –  ha puntato, nel suo piccolo ad essere una sperimentazione nel mondo della scuola e oggi aggiungiamo un altro tassello per la sicurezza dei bambini e dei lavoratori.
Dalla chiusura delle scuole siamo passati dopo pochi giorni alla didattica a distanza ed ora ci prepariamo per accogliere gli studenti a settembre nel modo più sicuro possibile anche grazie al defibrillatore oltre a tutte le misure di sicurezza anti contagio che applicheremo con facilità anche grazie agli spazi della scuola. ”
 
Il Nuovo Bianchi e la didattica
Il Nuovo Bianchi porta anche avanti un progetto di trilinguismo, promuovendo soprattutto l’apprendimento della lingua madre, della lingua inglese e con la possibilità di approcciarsi anche alla lingua francese grazie alla collaborazione con l’Istituto Francese a Napoli “Grenoble”. L’obiettivo è quello di integrare l’alunno all’interno di una società multilingue e fornirgli così le giuste competenze per confrontarsi con un mondo sempre più globalizzato ed interconnesso.
La scuola primaria si caratterizza anche per l’attenzione data alla musica in quanto, attraverso il Progetto “PianoFlash”, viene data ai bambini la possibilità di imparare da subito gli elementi fondamentali della musica e di approcciarsi ai vari strumenti musicali con particolare attenzione al pianoforte.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook