Prima prova maturità, la traccia più amata è stata quella sulla tecnologia

0

maturitascaramanziaE’ piaciuta molto ai maturandi 2014 la traccia sulla tecnologia pervasiva con brani di Fabio Chiusi e Massimo Gaggi, scelta dal 25% dei maturandi. Il tema di ordine generale, con un testo di Renzo Piano da Il rammendo delle periferie è stato scelto dal 17% mentre la traccia sull’Europa dal 15%, stessa percentuale di coloro che hanno scelto l’analisi del testo su Quasimodo. La traccia di ambito artistico – letterario è stata svolta solo dal 13% dei maturandi.

E’ questo il risultato dell’indagine condotta dalla redazione di Studenti.it, portale di Banzai, leader sul target giovane con oltre 2,9 milioni di utenti unici mensili (Dati Audiweb View – Aprile 2014) a poche ore dalla fine del primo scritto della maturità.

Tracce semplici che consentivano di spaziare”, “Pensavo peggio” sono stati alcuni dei commenti alla fine dello scritto. Domani bisogna affrontare il secondo scritto – specifico per ogni indirizzo – ma la prova che continua a fare più paura è il quizzone di lunedì 23 giugno.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook