ACQUA, AMBIENTE ED ENERGIA PROTAGONISTI

0
Un progetto integrato di sviluppo del Gargano che guardi a tutte le opportunità di sviluppo nei settori dell’acqua, dell’energia e dell’ambiente, è il tema del convegno promosso e organizzato dal Consorzio di Bonifica Montana del Gargano che si terrà mercoledì 28 aprile con inizio alle ore 16,30 nella Sala Convegni B della Fiera di Foggia. Un incontro teso a documentare e condividere progetti di sviluppo che, nel valorizzare la primaria vocazione agrosilvopastorale del Gargano – esalti talune risorse e potenzialità inespresse di un Gargano poco conosciuto ed ancora incontaminato, la cui valorizzazione può tuttavia incidere positivamente sul territorio, rappresentando altresì una evoluzione dell’economia tradizionale dei luoghi.
Dopo gli interventi di apertura del Presidente della Fiera di Foggia, Fedele Cannerozzi, del Presidente Consorzio di Bonifica Montana del Gargano, Giancarlo Frattarolo ed il saluto dei rappresentanti delle istituzioni e del mondo agricolo, il convegno, coordinato da Anna Chiumeo, Direttore Generale Unione Regionale Bonifiche e Irrigazioni Pugliesi, prevede le relazioni su: “Le potenzialità inespresse del Gargano sconosciuto ” (Marco Muciaccia, Direttore Consorzio di Bonifica Montana del Gargano); “Aree protette e attività produttive: un binomio possibile”(Carmela Strizzi, Direttore f.f. Parco Nazionale del Gargano); “Le opportunità del Programma di Sviluppo Rurale della Puglia 2007-2013 e delle Leggi Regionali ” (Giuseppe Mauro Ferro, Dirigente Area Politiche per lo Sviluppo Rurale della Regione Puglia).       La conclusione dei lavori è affidata a Massimo Gargano, Presidente Associazione Nazionale Bonifiche e Irrigazioni.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook