Per Whirlpool EMEA nuova organizzazione risorse umane

0

  Con il nuovo anno Kathy Nelson, vice presidente HR e Comunicazione Whirlpool EMEA, dà il via alla riorganizzazione e al riassetto del settore Risorse umane di Whirlpool EMEA. L’operazione interessa l’organizzazione e le figure di leadership per meglio supportare sia la strategia complessiva di “People Excellence” sia le azioni mirate sulle singole aree. Sono tre le nuove nomine, e tutte di donne, tra le figure di leader.

Francesca Morichini è stata nominata direttore HR business operations, ruolo che contempla produzione, distribuzione, mercati, marketing, customer service. Morichini manterrà inoltre la responsabilità delle relazioni industriali per la regione EMEA. Raggruppare tutte le business operations in un’unica organizzazione renderà più coerenti le azioni, supporterà l’adozioni delle migliori pratiche aziendali e sarà d’aiuto per lo sviluppo dei talenti con competenze su più aree.

Manuela Adamoli è stata nominata direttore HR politiche retributive e welfare , con responsabilità a livello EMEA su strategia ed esecuzione delle politiche retributive e benefit, della mobilita’ internazionale, dei sistemi informativi e dell’amministrazione delle risorse umane. Adamoli riportera’ anche a Ed Mohr, vice presidente globale politiche retributive e soluzioni HR.

Jill Kissack, è stata nominata direttore HR per l’acquisizione e la gestione dei talenti, la diversity e l’engagement. Nel nuovo ruolo Kissack avrà la responsabilità di sviluppare soluzioni per l’acquisizione di talenti in linea con la strategia organizzativa e di assicurarne  lo sviluppo. Si occuperà anche di engagement per i dipendenti e di diversity per sviluppare al meglio la “People Excellence”. Al fine di supportare il lavoro globale dei talenti e accelerare l’implementazione delle strategie Kissack riporterà anche a Lynanne Kunkel, vice presidente globale Sviluppo dei Talenti. Kissack, che si trasferirà in Italia dagli USA è entrata in Whirlpool nell’agosto del 2010. Prima di Whirlpool ha lavorato in Accenture come consulente per i processi di gestione dei talenti e di sviluppo delle organizzazioni. Ha conseguito una laurea in comunicazione e un master in Risorse umane nell’Università dell’Illinois.

Giuseppe Geneletti mantiene il suo ruolo di direttore comunicazione e formazione e completa la squadra di Nelson, con responsabilità anche per la responsabilità sociale, le sponsorizzazioni, i rapporti coi  media e la presidenza del CRAL aziendale

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook