Per MVH Global un contratto da 28 milioni di euro in Africa

0

mwhMWH Global, azienda specializzata nella fornitura di consulenza e servizi di ingegneria nei settori dell’acqua, dell’energia, delle risorse naturali e delle infrastrutture – si è aggiudicata un contratto del valore di 28 milioni di Euro e della durata di quattro anni, che prevede servizi di assistenza tecnica a 26 Paesi dell’Africa occidentale e centrale nell’ambito del progetto “Sustainable energy for All” (SE4All). SE4All è un’iniziativa globale lanciata dalle Nazioni Unite e finanziata dall’Unione Europea con uno stanziamento di 65 milioni di Euro che mira a contribuire ad aumentare l’accesso universale a servizi energetici moderni, raddoppiare il tasso di incremento dell’efficienza energetica ed infine raddoppiare la porzione rappresentata dalle energie rinnovabili nel mix energetico mondiale.

Il consorzio guidato da MWH fornirà servizi di assistenza tecnica a livello nazionale e regionale per supportare i Paesi coinvolti nel raggiungimento degli obiettivi di SE4All e per aumentare significativamente gli investimenti nel settore energetico. Il contratto prevede attività come la valutazione preliminare dell’accesso alla rete elettrica e iniziative nazionali nel campo dell’energia sostenibile e dell’efficienza energetica in ognuno dei Paesi coinvolti. Inoltre, si prevede, in base ai risultati ottenuti dalle prime valutazioni, un’attività di supporto ai governi locali nell’ambito delle politiche energetiche, in attività di capacity building[1] e nella creazione di partnership tra il settore pubblico e quello privato. Il consorzio si occuperà anche di fornire assistenza tecnica nella progettazione di interventi di elettrificazione rurale, energie rinnovabili, efficienza energetica e risparmio energetico.



[1] Con capacity building si intendono generalmente tutte le attività di formazione, affiancamento, assistenza e collaborazione volte al trasferimento di know how verso i funzionari pubblici e/o gli operatori economici di un Paese, al fine di sviluppare le loro competenze istituzionali, organizzative e gestionali.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook