Il mercato auto Usa a dicembre 2013 ha segnato un incremento dello 0,3%

0

Il mercato automobilistico statunitense a dicembre2013 haregistrato la vendita effettiva di 1.360.302 unità rispetto alle 1.355.998 unità di dicembre 2013 totalizzando un incremento globale dello 0,3 per cento. Nello specifico sono state immatricolate 632.612 vetture ( – 2,4 %) e 727.690 Light Truck ( + 2,8 %).  A dicembre 2013 le vendite di Fiat Chrysler Automobiles hanno registrato un + 5,7 %, rispetto al -6,3 % della GM , al + 1,7  % della Ford Motor Company e al – 1,7  % della Toyota.

I costruttori presenti sul mercato a stelle e strisce hanno registrato questi numeri  : GM con 230.157 ( – 6,3 %), Ford Motor con 216.592  unità (+ 1,7 %), Chrysler Group con 161.007 unità ( + 5,7 %) , Toyota Motor USA con 190.843 unità ( – 1,7 %), Honda Motor con 135.255 unità ( + 1,9  %), Nissan con 109.758 unità ( + 10,5  %), Volkswagen Group con 51.533  ( – 12,8 %), Mitsubishi con 6.423 unità ( + 56,2 %), Mazda Motor con 22.964  unità ( – 15,7 %), Hyundai Motor con 63.005 unità ( + 6 %), BMW Group con 44.047  ( + 0,4 %), Daimler AG ( Mercedes-Benz e Smart) con 36.690 unità ( + 16,9 %), Volvo con 4.888 unità ( – 20,5 %), Subaru con 40.172 unità (+ 9,6 %), Kia con 33.631 unità ( – 14,2 %), Jaguar Land Rover con 7.308 unità ( + 17,4 %), Porsche con 3.246 unità ( + 10 %), Ferrari con 180 unità ( + 5,9 %) e Maserati con 1.053 unità ( + 216,2 %).

Nella classifica USA dei primi venti modelli più venduti a dicembre 2013 troviamo: Ford F – Series PU con 74.592 unità  ( + 8,4 %)  Chevrolet Silverado PU con 42.593 unità ( – 16 %),  Dodge Ram Pick-Up con 33.405 unità ( + 10,6%), Honda Accord con 31.895 unità ( + 8,4%), Toyota Camry con 29.964 unità ( – 4,6%), Honda Civic con 29.000 unità ( – 12,4%), Honda CR-V con 28.759 ( + 11,8%), Nissan Altima con 24.816 unità ( + 3,5%), Ford Escape con 24.462 (+ 21,5%), Ford Fusion con 24.408 unità ( + 26,6%), Toyota Corolla/Matrix con 22.562 unità ( – 8,6 %), Hyundai Elantra con 21.692 unità (+ 14%), Toyota Rav4 con 20.970 unità ( + 46,1%), Chevrolet Cruze con 18.162 unità ( – 14,5%), GMC Sierra Pick-up con 17.854 unità ( – 4,6 %), Chevrolet Equinox con 17.212 unità (- 12%), Ford Explorer con 16.907 unità ( – 2%), Jeep Grand Cherokee con 16.517 unità ( – 3,5%), Toyota Prius con 15.720 unità ( -21,6%), e chiudela FordFocuscon 15.569 unità ( – 31,1%).

Tra i singoli luxury brand presenti negli States ecco i numeri dei costruttori con le rispettive unità a dicembre 2013: Jeep con 53.275 unità, Bmw con 37.399 unità, Mercedes con 35.835 unità, Lexus con 34.757 unità, Chrysler con 20.270 unità, Cadillac con 18.165 unità, Audi con 17.013 unità, Acura con 15.751 unità, Buick con 15.379 unità, Infiniti con 13.232 unità, Lincoln con 7.984 unità, Jaguar Land Rover con 7.308 unità, e Volvo con 4.888 unità.

Non poteva mancare infine il focus mensile di comparazione sulla Fiat 500 e sulle sue rivali. Con le sue 3.745 unità ( di cui 2.324  Fiat 500 e 1.421 Fiat 500L) la piccola torinese ha fatto segnare un incremento dell’1 per cento rispetto allo stesso mese del 2012; la famiglia 500 negli USA viene offerta in versione normale, cabriolet, Abarth, 500L e la elettrica 500e. La storica rivale anglo-tedesca MINI ha venduto invece 6.592 unità ( + 2,1 %) ed è offerta con queste versioni: hardtop, coupè, convertible, roadster, ClubMan, PaceMan, CountryMan e John Cooper Works. Infine la concorrente Smart ha venduto 855 unità ( – 14,2 %).  Da questo mese per completezza inseriamo anche le vendite mensili della Toyota Yaris che ha totalizzato 601 unità ( – 68,7%) ela FordFiesta4.476 unità ( -20,2%).

di Michele Antonucci

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook